​Un’alba nuova per tutti. Il Premio Salento Donna, organizzato da Sunrise, premia la cultura

Torna anche quest'anno il Premio Salento Donna, organizzato dall'Associazione Sunrise di Borgagne. L'evento, giunto alla sua terza edizione, andrà in scena nella splendida cornice di Torre dell'Orso, domenica 13 agosto.



Con l’obiettivo di promuovere e sostenere il riconoscimento dell’autonomia culturale, professionale e politica delle donne, individuandone e riconoscendo l’impegno e il ruolo in tutti i settori, torna il “Premio Salento Donna”. L’evento, alla sua terza edizione, si terrà domenica 13 agosto, a Torre dell’Orso.
  
Organizzata dall’Associazione Sunrise di Borgagne, sotto la direzione attenta della Presidente Maria De Giovanni, la manifestazione che gode del patrocinio del Comune di Melendugno e dall’Ufficio della consigliera di parità della Provincia Filomena D’Antini, premierà quest’anno non solo le donne ma anche chi si distingue da sempre per attività che mirano a valorizzare la figura femminile all’interno della nostra società.
 
A salire sul palco dell’anfiteatro della deliziosa marina di Torre dell’Orso, saranno dunque Francesca Pastore, giornalista, Alessia Tondo, cantante, Maria Venezia Centonze, Aeronautica Militare,  Melissa Raho, Accademia di Danza, Lucia Gabrieli, imprenditrice, Daniela Nervo, Operatrice Socio Sanitaria, Rosaria Ricchiuto, attrice teatrale, Valentino Zanzarella, Presidente Associazione Arcadia.
 
Gli altri prestigiosi riconoscimenti sono il premio Gold, che  verrà conferito a Luigi Mazzei testimonial Sunrise, il premio alle istituzioni che andrà all’associazione Sogno Salentino di Verona, il premio alla cultura che sarà consegnato all’ assessore regionale Sebastiano Leo, e il premio alla carriera che  andrà al Generale della scuola di Cavalleria di Lecce Fulvio Poli.
 
Nella conferenza stampa di presentazione, che si è tenuta il 10 agosto a Palazzo Adorno a Lecce, è stata la stessa Presidente Maria De Giovanni a porre l’accento su come questo premio nato dalle donne per le donne, oggi vada giustamente attribuito anche a chi è attivamente accanto alle donne.
 
L’evoluzione del “Premio Salento Donna” testimonia proprio la volontà di far emergere la filosofia dell’Associazione Sunrise che da sempre si batte per le donne, ma anche per chiunque possa trovarsi in situazione di disagio.
 
A partire dalle 21.00 di domenica 13 agosto, dunque, nell’anfiteatro di Torre dell’Orso, lo spettacolo esclusivo del “Premio Salento Donna”, un evento inserito nel programma  della rassegna estiva Blue Festival, organizzato dal Comune di Melendugno.

Ultima modifica: 15 settembre 2017 12:20

In questo articolo