‘La Puglia non dimentica. La Puglia dona ancora’, i donatori di sangue si riuniscono a Leuca

A partire da oggi, 18 giugno, le associazioni dei donatori di sangue e le sei Asl ospedaliere della regione saranno impegnate in un tour di sensibilizzazione nelle piazze di cinque province in vista del 12 Luglio, Giornata Pugliese del Donatore di sangue. Prima tappa a...



Impossibile rimuovere dai ricordi quella drammatica tragedia dello scorso anno, quando lo scontro frontale tra due treni, nel tratto ferroviario che collega Andria e Corato, provocò 23 morti tra macchinisti e pendolari e circa 50 feriti. Un fatto che porterà con sé sempre una grossa cicatrice. Eppure, la Puglia non dimentica. La Puglia dona ancora. Si badi, non sono delle semplice frasi fatte. C'è di più. Rappresentano, infatti, anche il nome di una campagna di comunicazione per opera della quale insieme alle Associazioni e Federazioni regionali dei donatori sangue (Avis, Fidas, Fratres, Associazione Jonica donatori sangue “Bambino microcitemico”, Federazione salentina delle Associazioni donatori volontari di sangue) e le sei Asl e le Aziende ospedaliere, la Regione intende organizzare un tour itinerante di sensibilizzazione nelle piazze principali delle cinque province nelle domeniche a partire da oggi, 18 giugno, a Santa Maria di Leuca. Successivamente, il programma prevede 25 giugno Brindisi, 2 luglio Foggia e 9 luglio Taranto; il tutto culminerà nell’organizzazione di un evento il mercoledì 12 luglio nella città di Andria, in collaborazione con il Comune della città.

Da quest’anno, il 12 luglio sarà la Giornata Pugliese del Donatore di Sangue. Diversi gli appuntamenti dislocati in tutta la regione, a partire domenica prossima sino a settembre. Ad istituire la giornata, così come promesso nel corso della Fiera del Levante 2016, è stato il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano che, in sintonia con le Associazioni e Federazioni dei donatori di sangue pugliesi, ha voluto ricordare così la tragedia dello scorso anno sottolineando, peraltro, l ruolo importante delle associazioni di volontariato connesse alle strutture del servizio sanitario nazionale:“I cittadini nei giorni del disastro ferroviario donarono incondizionatamente: con questa iniziativa attiviamo una connessione che mira ad elaborare un lutto irrisarcibile con la diffusione della cultura della donazione”.

Uno sguardo agli appuntamenti in scaletta oggi dunque, Domenica 18 giugno, a Santa Maria di Leuca:

  • 8:00/12:00 – Lungomare Cristoforo Colombo altezza Pro-loco: raccolta straordinaria di sangue con autoemoteca a cura dell’ASL LE. Nei pressi dell’autoemoteca sono previsti due infopoint in cui sarà possibile ricevere informazioni utili sulla donazione di sangue da parte di personale qualificato dell’ASL LE e dei volontari delle Associazioni e Federazioni di Donatori;
  • 20:00 – Lungomare Cristoforo Colombo altezza Pro-loco: concerto gratuito della folk band salentina “Ritmo Binario”;

Bisogna ricordare un epidodio lodevole nel territorio salentino, seppur collocato all'interno di alcune ore molto, molto tristi. Una lunga coda all'ospedale “Vito Fazzi” di Lecce dove in tanti, giovani e meno giovani, erano in attesa del proprio turno per donare il sangue. Il senso della Giornata Pugliese del donatore di sangue sta tutto qui.

Ultima modifica: 2 agosto 2017 12:33

In questo articolo