Antonio Gabellone incontra i presidi salentini

Antonio Gabellone incontra i  presidi Angelo Sirsi risultava indagato. Il sindaco di Campi salentina, Egidio Zacheo, si è sempre dichiarato tranquillo, allontanando ogni ipotesi di dimissioni o rimpasto di giunta. Ma qualcosa nelle ultime ore ha portato a cambiare le carte in tavola. Il primo...

Antonio Gabellone incontra i  presidi

Angelo Sirsi risultava indagato.

Il sindaco di Campi salentina, Egidio Zacheo, si è sempre dichiarato tranquillo, allontanando ogni ipotesi di dimissioni o rimpasto di giunta. Ma qualcosa nelle ultime ore ha portato a cambiare le carte in tavola. Il primo cittadino ha deciso di rassegnare le proprie dimissioni, comportando inevitabilmente uno sconvolgimento totale nella cittadina salentina.

Il Pubblico Ministero, titolare dell’inchiesta, Maria Vallefuoco, ha chiuso le indagini preliminari in queste ore. Angelo Sirsi risponde di falso materiale  e truffa: falso per avere attestato di avere partecipato a 39 riunioni  dell’Ato 1 (di cui era Presidente), a cui  non avrebbe in realtà preso parte.

Secondo l’accusa, inoltre, l’assessore campiota avrebbe partecipato a 12 riunioni di Giunta comunale che in realtà non si sarebbero mai svolte, ma veniva regolarmente retribuito. Il periodo contestato è compreso tra settembre del 2014 e febbraio del 2015. Il danno economico per il Comune  è quantificato in 3.900 euro.

Ultima modifica: 11 settembre 2017 10:52