L’alta pressione inizia a fare sul serio, caldo e sole ovunque. Nel weekend tutti al mare?

È ottobre, ma le temperature sono gradevoli grazie all’alta pressione che da giovedì si farà sentire con maggiore forza. Weekend con picchi di 27-28 gradi…e oltre!


mare-torre-chianca

Tanto sole, temperature pronte a sfiorare il tetto dei 27 gradi e assenza di piogge: fino a metà mese non sono attesi grandi cambiamenti dal punto di vista meteorologico. Come avevano “anticipato” gli esperti nei giorni scorsi, infatti, l’anticiclone si impossesserà dell’Italia regalando belle giornate e un clima che di “autunno” ha ben poco.

Da giovedì, per l’esattezza, l’asticella della colonnina di mercurio tornerà a salire, segnando valori superiori alla media del periodo. Grazie al vasto campo di alta pressione, soprattutto nel weekend, si potranno raggiungere tranquillamente picchi di 28-30 gradi al Sud e di 23-24 gradi nel resto d’Italia, praticamente valori da inizio estate. Si tratta di un caldo anomalo per il mese di ottobre, soprattutto perché non sarà soltanto una piccola parentesi.

Come confermato anche dai meteorologi del Centro Epson Meteo questo “stato di grazia” «potrebbe durare almeno fino al 19-20 ottobre», quando correnti umide occidentali – decisamente più fresche –  potrebbero “disturbare” il dominio indiscusso dell’Anticiclone. Da giovedì, quindi, le piogge potrebbero tornare dopo una lunga assenza, prima sulle regioni settentrionali e da venerdì anche in parte del Centro-Sud.

Tutti al mare?

Si tratta soltanto di tendenze, ancora “imprecise”. Per aggiornamenti e maggiori dettagli c’è tempo. Intanto nel fine settimana «il sole sarà protagonista in tutta Italia con l’eccezione di un po’ di addensamenti e nubi basse nelle ore del primo mattino».

Caldo e sole ovunque quindi e conoscendo bene i salentini non è escluso che si concederanno del tempo da trascorrere al mare.

Ultima modifica: 12 ottobre 2017 15:55

In questo articolo