Camera Civile Salentina, nasce la sezione commerciale. “Momento di crescita per i civilisti salentini”

In questi giorni il Direttivo di Camera Civile Salentina ha deliberato la costituzione al suo interno della Sezione Commerciale. Il presidente, Avv. Salvatore Donadei: "un momento di crescita per l’intero foro e soprattutto per i civilisti salentini".


commerciale-camera-civile

In questi giorni il Direttivo di Camera Civile Salentina – presieduto dall’Avv. Salvatore Donadei – ha deliberato la costituzione al suo interno della Sezione Commerciale.

La sezione commerciale

La nuova area sarà coordinata dall’Avv. Giuseppe Positano, Professore aggregato di “Diritto Commerciale” e docente di “Diritto della Crisi d’impresa” presso l’Università del Salento, già associato a Camera Civile Salentina. Nel team anche l’Avv. Erika Errico, cultrice della materia di Diritto Commerciale presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università del Salento, già associata a Camera Civile Salentina, l’Avv. Pierluigi Villani cultore della materia di Diritto Commerciale presso la Facoltà di Economia dell’Università del Salento, anch’egli associato a Camera Civile Salentina, l’Avv. Alessandra De Benedittis di Nardò e l’Avv. Claudio Casalini, diplomato presso la Scuola AI.GI.

“Momento di crescita per i civilisti salentini”

Così il Presidente Avv.  Salvatore Donadei in una nota stampa del direttivo della Camera Civile Salentina: 

“All’indomani del successo riscosso dall’Assemblea Nazionale delle Camere Civili tenutasi a Lecce il 29 e 30 settembre, esprimo oggi grande soddisfazione nell’annunciare questo nuovo importante traguardo di Camera Civile Salentina. Ritengo che sia un momento di crescita per l’intero foro e soprattutto per i civilisti salentini che ad oggi non hanno una rappresentanza in materie così complesse e trasversali come quelle trattate. Con l’istituzione della Commissione Commerciale – continua Donadei – Camera Civile Salentina vuole garantire ai colleghi un percorso formativo e di aggiornamento ad oggi del tutto assente sul territorio”.

“Commissione incubatore di studio e ricerca”

Gli fa eco  il coordinatore, Prof. Giuseppe Positano:

“La neonata Commissione rappresenta un incubatore di studio e di ricerca proiettato verso la costante interazione del sistema giustizia a 360 gradi, a partire dall’avvocatura per arrivare a coinvolgere la magistratura e naturalmente l’ambiente accademico. La finalità della nuova Sezione è quella di occupare uno spazio lasciato immeritatamente troppo a lungo vuoto, nell’interesse della classe forense che si trova quotidianamente a dover operare in un contesto giuridico complesso ed ancora inesplorato, complice anche il rapido susseguirsi delle Riforme. A tal proposito sono già in agenda una serie di appuntamenti convegnistici che partiranno dal prossimo anno, subito dopo la pausa natalizia”.

Ultima modifica: 22 dicembre 2017 18:35

In this article