Un viaggio nello spazio senza muoverti dal Salento. Al Centro Commerciale di Cavallino puoi vedere le stelle…da vicino

Al Centro Commerciale di Cavallino si potranno ammirare da vicino le stelle, i pianeti e le galassie grazie alla cupola geodetica. Il viaggio nello spazio è programmato dal 21 al 27 Novembre. Non resta che salire a bordo.



Forse, un giorno i figli dei nostri figli potranno indossare una tuta e viaggiare nello spazio con la stessa facilità con cui oggi facciamo la valigia e raggiungiamo l’altra parte del mondo con poche ore d’aereo. Ci sono angoli meravigliosi e sconosciuti sulla Terra, posti incredibili che alcuni di noi ‘visitano’ soltanto sulle riviste di settore, ma il fascino che l'Universo esercita sull'uomo è incommensurabile tanto che vedere i pianeti e le stelle senza il filtro delle telecamere, scoprire i suoi segreti, comprendere i sui movimenti sono sogni che coltiviamo fin da piccoli. Quanti alla domanda «cosa vuoi fare da grande?» non hanno risposto «l’astronauta», magari aggiungendo come Jurij Gagarin, il primo uomo a volare nello spazio?
 
 Nell’attesa che i progressi della scienza (e non solo) facciano il loro corso è possibile fare un ‘giretto’ nello spazio semplicemente andando al Centro Commerciale di Cavallino. Dal 21 al 27 novembre, infatti, si potrà vivere un’esperienza unica alla scoperta di pianeti, nebulose e galassie. Basta aprire la porta del planetario e… ‘salire a bordo’.
 
Merito, inutile a dirsi, della tecnologia. Basterà entrare nella cupola geodetica per essere immediatamente catapultati nel cielo, tra le costellazioni e le galassie con un coinvolgente effetto 3D che vi farà viaggiare lontano da tutto e da tutti. Come se fosse un vero tour nello spazio, appunto.
 
L’orario fissato per la visita con giuda è la mattina, dalle 9.00 alle 13.00 e il pomeriggio dalle 17.00 alle 19.00. Ma attenzione, hai ‘solo’ sette giorni di tempo. Il viaggio nello spazio, come detto, è  programmato da lunedì 21 a  domenica 27 novembre.
 
Non resta che salire a bordo.

Ultima modifica: 23 agosto 2017 12:46

In questo articolo