​Il giallo di Specchia: 16enne scomparsa da domenica. La famiglia in apprensione per Noemi

E' mistero sulla scomparsa di una ragazzina di appena 16 anni, Noemi Durini, di Specchia. La famiglia e' in apprensione, mentre gli inquirenti indagano per capire se la giovane possa trovarsi ancora in zona.



È mistero sull'allontanamento da casa di una ragazza di Specchia.
      

La 16enne Noemi Durini ( compirà 17 anni a dicembre) è introvabile da domenica mattina.
     
È stata la madre ad accorgersi della sua scomparsa, alle prime luci del giorno. Invece, il cellulare ed il portafogli sono stati lasciati in casa.
     
La madre ha sporto denuncia poco tempo dopo, presso il Comando dei Carabinieri di Tricase.
   
Sono subito scattate le indagini ed i militari supportati dai colleghi della Stazione di Specchia, stanno passando al setaccio la zona. Sono stati ascoltati naturalmente anche amici e conoscenti ed analizzato il contenuto del telefono cellulare in cerca di qualche elemento utile alle indagini. 
    
Gli inquirenti intendono anzitutto capire se la ragazza possa essere ancora in zona o se abbia raggiunto qualcuno in qualche altra località. La segnalazione della scomparsa di Noemi  è stata estesa alla Questura, alla Prefettura ed alla  Protezione Civile .
     
La ragazza viveva con la famiglia alla periferia del paese e frequentava un istituto superiore della zona. I familiari non si capacitano dell'allontanamento della figlia che nei giorni precedenti alla scomparsa non aveva manifestato particolari paure o turbamenti.
       
La madre della ragazza è assistita dal legale Mario Antonio Blandolino.
 

Ultima modifica: 15 settembre 2017 17:56

In questo articolo