Sorpreso a bucare le gomme di due auto, telecamere incastrano un anziano vandalo

Il proprietario delle due auto a cui un anziano 81enne aveva forato le gomme lo aveva visto in azione, ma la "certezza" è arrivata dai filmati delle telecamere di video-sorveglianza.



Il proprietario delle auto a cui aveva appena bucato le gomme lo aveva colto con le mani nel sacco, come si suol dire, ma solo quando le indagini sono state chiuse i carabinieri del Nor – Aliquota radiomobile della Compagnia di Lecce hanno consegnato ad un anziano “vandalo” il contro della sua bravata. Protagonista è A. P. G. (queste le sue iniziali), 81enne residente a Surbo, deferito in stato di libertà nelle scorse ore.

I fatti

Tocca fare un passo indietro di qualche giorno è tornare al 9 luglio, quando il vecchietto è stato sorpreso dal proprietario di una Ford Mondeo, proprio mentre stava forando la gomma della sua auto e della Citroen C3, intestata alla moglie. Come mai fossero finiti nel mirino dell’arzillo 81enne non è dato saperlo.

Come prassi vuole, le indagini sono scattate subito e, nel giro di qualche giorno, il cerchio è stato chiuso.

La prova regina – che ha confermato i sospetti – è arrivata dall’attenta analisi dei filmati delle telecamere di video-sorveglianza che probabilmente hanno catturato qualche indizio utile a risalire all’autore del gesto. Tant’è che i carabinieri dell’Aliquota radiomobile di Lecce, come detto, hanno deferito l’anziano in stato di libertà.

Ultima modifica: 12 luglio 2018 9:30

In questo articolo


Partecipa alla conversazione

Partecipa alla conversazione