Prevenzione reati, proseguono senza sosta i controlli straordinari dei carabinieri di Maglie

Nei giorni compresi tra il 10, 11 e 12 febbraio, i carabinieri della compagnia di Maglie hanno dato seguito ad un servizio straordinario di controllo effettuato nell'area territoriale di loro competenza.



Nei giorni compresi tra il 10, 11 e 12 febbraio, i carabinieri della compagnia di Maglie hanno dato seguito ad un servizio straordinario di controllo del territorio di loro competenza. Diversi i risultati relativi a questo servizio messo in atto dai militari magliesi.

I controlli

Si sono registrate, in particolare, presunte violazioni ai sensi dell’art. 186 co. 2 del codice della strada, (ovvero di guida del veicolo in stato di ebbrezza alcolica, con contestuale ritiro della patente di guida) ed ai sensi dell’art. 187 co 1-8-12 del codice della strada (cioè guida sotto l’influenza di sostanze stupefacenti con contestuale ritiro della patente di guida). Stando a quanto riferito dai Carabinieri, i soggetti interessati al controllo sarebbero risultati positivi all’uso di sostanze stupefacenti all’esito degli accertamenti sanitari (ed ora dovranno difendersi dalle accuse nelle sedi competenti).

Contestualmente, nel medesimo servizio, dieci persone sono state segnalate alle competenti prefetture per uso non terapeutico sostanze stupefacenti (art.75 dpr 309/90). E poi ancora, sostanze stupefacenti rinvenute e sequestrate. Reperti assunti in carico e debitamente custoditi in attesa d’essere depositati presso il competente ufficio corpi di reato.

Ultima modifica: 13 febbraio 2018 14:22

In questo articolo