Nociglia, intervengono presso una casa a seguito di un incendio e trovano oltre 3 kg di “maria”. Denunciato 38enne di Pietralcina

La scoperta a opera dei Carabinieri della Stazione locale che si sono recati sul posto intervenuti in seguito a un incendio alla porta dell’abitazione dell’uomo.   



Nociglia, intervengono presso una casa a seguito di un incendio e trovano oltre 3 kg di “mNella giornata di ieri, a Nociglia, in seguito a una serie di accertamenti esperiti, i Carabinieri della Stazione locale, hanno deferito in stato di libertà M.S. nato a Pietralcina, in provincia di Benevento, 38enne, residente nel comune salentino che si dovrà difendere dall’accusa di produzione e spaccio di sostanze stupefacenti.

I fatti

Gli uomini dell’Arma sono intervenuti nel corso della nottata, insieme ai Vigili del Fuoco di Maglie, in una strada della cittadina, in seguito a un principio di incendio, presumibilmente di natura dolosa, appiccato alla porta d’ingresso di un’abitazione dove vive l’uomo.

Sul posto, inoltre, è stato inviato il personale dell’Aliquota Operativa della Compagnia di Maglie per compiere una serie di rilievi fotografici.

La scoperta

Una volta entranti nella casa, i militari hanno rinvenuto numerose piante di marijuana in fase di essiccazione, oltre a foglie e semi della stessa sostanza stupefacente per un peso complessivo di 3,1 kg.

Inoltre sono stati scoperti una serra per la coltivazione, un bilancino di precisione e materiale per il confezionamento.

Il tutto è stato sequestrato.

Le fiamme non hanno provocato alcun danno alle persone e il pronto intervento di Carabinieri e caschi rossi ha fatto sì che i danni alle cose, in via di quantificazione, siano stati limitati.

Ultima modifica: 16 dicembre 2017 9:56

In questo articolo