Spaccata nel negozio gestito da cingalesi: ladri in fuga con il bottino

Ignoti si sono presentati nel corso della notte in via Rubichi, dove hanno preso di mira un negozio gestito da cingalesi. Rotta la vetrina, sono fuggiti con l'incasso.


auto-polizia

Altro furto nella notte in un esercizio commerciale di Lecce. Questa volta ignoti sono entrati in azione nella centralissima via Rubichi, sita nel cuore del centro storico cittadino. Si tratta della strada che collega Porta Napoli a Piazza Sant’Oronzo, costegiando il TAR e il Comune di Palazzo Carafa.

In questa via insistono numerose attività: ristoranti, trattorie, negozi di abbigliamento. Tra questi vi è anche un esercizio di alimentari condotto da alcuni cittadini cingalesi che però questa mattina hanno trovato un’amara sopresa al momento dell’apertura.

Ladri in fuga con il bottino

La loro vetrina, infatti, era stata completamente distrutta: ad agire per la spaccata ignoti malviventi i quali, una volta mandata in frantumi la vetrata, si sono introdotti nel negozio prendendo di mira direttamente il registratore di cassa. Qui era custodita una cospiqua somma di denaro, non ancora quantificata, che i ladri hanno asportato completamente.

Sul caso adesso indagano gli agenti della Squadra Mobile della Polizia.

Ultima modifica: 29 dicembre 2017 12:31

In this article