Perde il controllo dell’auto e si ribalta su Viale Rossini, due feriti condotti al “Fazzi”

L’incidente poco dopo la mezzanotte una volta superata la nuova rotatoria per immettersi sulla superstrada Lecce-Maglie. Sul posto Vigili del Fuoco, sanitari del 118 e Polizia Locale.


incidente-viale-rossini

Ancora non si conoscono le cause che hanno portato all’incidente, fortunatamente, molto, molto meno drammatico di quello in cui nella mattinata di ieri ha perso la vita l’impiegato del Comune Albino Saracino.

Intorno alla mezzanotte, infatti, in Viale Gioacchino Rossini a Lecce, poco dopo la nuova rotatoria per immettersi sulla superstrada che dal capoluogo porta a Maglie (ironia della sorte, in direzione Viale Marche, scenario della tragedia consumatasi ieri mattina), una donna ha perso il controllo della sua autovettura ribaltandosi.

Ancora, ripetiamo, non sono noti i motivi che hanno portato all’incidente, fatto sta che la conducente e il compagno seduto sul lato passeggero sono rimasti feriti.

Sul posto, non appena dato l’allarme sono giunti i Vigile del Fuoco che hanno faticato non poco per estrarre i due rimasti incastrati tra le lamiere, i sanitari del 118 che hanno prontamente prestato i primi soccorsi per poi condurre le due persone presso l’ospedale “Vito Fazzi” di Lecce e gli agenti di Polizia Locale che si sono messi all’opera per compiere i rilievi del caso e ripristinare lo stato dei luoghi. Le operazioni dei Municipali i si sono concluse poco dopo le 2.00 del mattino.

Nell’incidente non sono state coinvolti altri mezzi.

Ultima modifica: 12 dicembre 2017 13:25

In this article