Le sbarrano la strada con lo scooter, poi la rapinano. Bottino di circa 5mila euro

Nella serata di ieri, una donna è stata rapinata da due individui dal volto travisato, sopraggiunti a bordo di uno scooter. Un bottino di circa 6mila euro. Indagano i carabinieri.


auto-carabinieri

Gli investigatori ipotizzano che sia stato un colpo studiato, considerata la dinamica dell’atto di natura predatoria. Una rapina, avvenuta ieri sera, ai danni di una tabaccaia di Alessano, compiuta da ignoti individui.

Bottino di 5mila euro

La signora stava rincasando a bordo della propria auto, assieme ai familiari. Poi, improvvisamente, due persone le hanno sbarrato la strada, mettendosi di traverso con lo scooter sul quale viaggiavano. I soggetti erano entrambi col volto travisato e, presumibilmente su minaccia d’arma da fuoco, uno dei due s’è fatto consegnare i contanti custoditi all’interno della borsa appartenente alla donna. Un bottino di circa 5mila euro.

Durante l’azione illecita, pare che né la vittima, né i parenti in sua compagnia, abbiano riportato ferite dal punto di vista fisico, sebbene sia possibile immaginare lo choc subito. Dopodiché, i rapinatori sono fuggiti a bordo del motorino.

Indagano i Carabinieri

Sul caso, adesso, stanno indagando i Carabinieri della Compagnia di Tricase. La pista investigativa, al momento, sta riguardando la zona interessata ai fatti. Gli stessi militari spiegano che, trattandosi d’una zona molto periferica, non erano presenti telecamere di video-sorveglianza e quindi senza l’ausilio dell’occhio “elettronico”. Al momento bisognerà ricavare qualche indizio ripercorrendo il percorso con attenzione.

Ultima modifica: 4 gennaio 2018 11:20

In questo articolo