Rapina in tabaccheria a Maglie, fermato il malvivente

Sei in » Cronaca
05/01/2014 | 13:14

Maglie. L'esercizio di via Scorrano è stato preso di mira ieri sera da un malvivente a volto coperto, risultato poi essere minore d'età.

 

Gli assalti ad esercizi commerciali proseguono in modo preoccupante in tutta la provincia. Ieri sera, in particolare, a Maglie la tabaccheria di via Scorrano è stata presa di mira da un malvivente solitario, con il volto travisato da passamontagna e armato di coltello. 

Il rapinatore ha intimato al titolare di farsi consegnare l'incasso della giornata, ma qualcosa è andato storto e deve aver spaventato il malvivente che, abbandonato il bottino, si è dato alla fuga inseguito dal tabaccaio.

Successivi accertamenti da parte del Nucleo Operativo della Compagnia di Maglie hanno permesso di individuare il rapinatore, risultato essere minorenne. Ulteriori accertamenti sono in corso.



Autore: A cura di Redazione
0 commenti inseriti
Hai gradito l'articolo? Commentalo! |
BarCampari