Ruba corrente elettrica, denunciata

Sei in » Cronaca
25/05/2013 | 10:20

Alezio. Una donna di 54 anni ha usufruito per un anno di corrente elettrica senza pagarla. Con un impianto particolare, che la collegava direttamente alla rete Enel, è riuscita ad ingannare per tanto tempo l'azienda produttrice di energia elettrica 

RASSEGNA VIDEO

 

Aveva realizzato un impianto per rubare corrente elettrica. Per più di un anno si è riscaldata, ha fatto da mangiare e usufruito della luce a spese di Enel. I Carabinieri della Stazione di Alezio hanno scoperto e denunciato una donna, P.O. 54enne, residente proprio ad Alezio. Presso la sua abitazione aveva realizzato, alterando il contatore elettrico tramite by-pass, un impianto che la collegava direttamente alla rete Enel senza che l’energia consumata venisse fatturata. E’ stata denunciata con l’accusa di furto di energia aggravato e continuato. Sul posto è intervenuto il personale dell’Enel del circoscrizione di Maglie per accertare lo stato dei luoghi, rimettere in sicurezza l’impianto e verificare in senso quantitativo l’ammontare di energia elettrica sottratta.



Autore: A cura di Redazione
0 commenti inseriti
Hai gradito l'articolo? Commentalo! |