A bordo di una mountain bike la affianca e poi le strappa la collana. Brutta avventura per un’88enne

L’episodio avvenuto nella mattinata di oggi in Via Corsica. Sul posto gli agenti di Polizia a cui sono affidate le indagini. La signora non ha riportato ferite.


113-polizia-lecce

Una brutta, bruttissima avventura, durata pochi attimi, quella di cui è stata protagonista, suo malgrado, oggi una signora a Lecce.

Nella tarda mattinata di oggi, infatti, in Via Corsica, la parallela di Via Leuca, una donna 88enne, mentre era intenta a camminare per strada si è vista affiancare da una persona a bordo di una mountain bike, il tempo che la signora si accorgesse della presenza e il conducente della due ruote, ha afferrato la collana con pendente che portava indosso e l’ha strappata per poi, una volta compiuto lo scippo, fuggire via facendo perdere le proprie tracce.

Non appena dato l’allarme sul posto sono giunti gli agenti della Questura di Lecce che, sinceratisi che la donna non avesse riportato alcuna ferita, hanno dato il via alle indagini.

Spetterà loro trovare e dare un nome e un volto all’autore del furto. A questo scopo potranno risultare utili l’ascolto di potenziali testimoni e la visione di eventuali telecamere di videosorveglianza presenti sul luogo.

Ultima modifica: 24 aprile 2018 20:05

In questo articolo