Troppo gelo, ‘piovono’ le ordinanze comunali: tante le scuole salentine chiuse Lunedì

Non solo gli Istituti superiori, ma anche molte altre scuole salentine, persino dell'Infanzia, saranno chiuse nella giornata di domani, Lunedì 9 Gennaio. Cresce sempre più il numero di ordinanze comunali ad opera dei sindaci della provincia leccese.


Stanno pian piano aumentando le ordinanze comunali, emanate dai vari sindaci della provincia leccese, che prevedono le scuole chiuse – anche elementari e medie – Lunedì 9 Gennaio. Ieri pomeriggio infatti, dopo la riunione avvenuta in Prefettura, la decisione riguardava interamente gli istituti di secondo grado (di competenza, appunto, provinciale e prefettizia). Considerando però un messaggio d'allerta meteo non proprio confortante, alcuni primi cittadini hanno optato pure per la chiusura delle altre strutture scolastiche. Ad ogni modo, una soluzione definitiva verrà valutata nel pomeriggio durante un secondo summt in via XXV Luglio. In alcuni precedenti articoli, si era già anticipato come Porto Cesareo e Gallipoli  – rispettivamente con i messaggi di Salvatore Albano e Stefano Minerva – avessero già optato per questa soluzione. E adesso, ordinanza dopo ordinanza, vari Comuni ne stanno seguendo l'esempio.

A causa del perdurare delle cattive condizioni meteorologiche tutte le scuole di Lecce (compresi asili nido e scuole materne) resteranno chiuse nella giornata di domani, lunedì 9 gennaio. La decisione è stata presa dal sindaco Paolo Perrone che ha firmato un’apposita ordinanza per venire incontro alle esigenze di insegnanti, studenti e genitori di bambini e ragazzi. Nono solo. In considerazione delle eccezione del clima di questi giorni, la sospensione del trasporto pubblico e la chiusura al traffico di diversi tratti stradali, anche l’Università del Salento resterà chiusa.

Il sindaco Fulvio Pedone, sentita la consigliera con delega alla Pubblica Istruzione Paola Buttazzo e di concerto con il dirigente scolastico dell’Istituto Comprensivo “C. de Giorgi” di Lizzanello con Merine Andrea Valerini,  ha disposto in queste ore la chiusura di tutte le scuole dell’infanzia, primarie e secondarie di primo grado per il giorno lunedì 09 gennaio p.v.. La decisione si rende necessaria per il protrarsi delle condizioni meteo particolarmente difficili, a tutela della sicurezza e della incolumità di studenti, collaboratori e docenti, soprattutto per coloro che giungono presso le sedi scolastiche da fuori paese ed in considerazione della difficile situazione della viabilità. Sul territorio comunale di Lizzanello il sistema di Protezione Civile unitamente al Comando di Polizia Locale prosegue in queste ore con il monitoraggio sulle condizioni della viabilità. Ricordiamo i numeri di telefono da utilizzare in caso di urgente necessità e pericolo: 0832.651659, 320.6805988, 347.6461645.

Il Sindaco Fabio Tarantino, d'intesa con la Dirigente Scolastica dell'Istituto Comprensivo di Martano, dispone la sospensione delle attività scolastiche per lunedì 9 gennaio 2017. Lo stesso provvedimento vale per l'asilo nido comunale. Tale ordinanza è resa necessaria dal perdurare delle straordinarie ed avverse condizioni meteorologiche."Considerato il perdurare del maltempo – scrive – e la possibilità di formazione di lastre di ghiaccio, si invita la cittadinanza ad evitare l'utilizzo di automezzi se non strettamenet necessario".

Anche a Cannole, Cursi e Bagnolo del Salento si sono presi gli stessi provvedimenti. Di pochi minuti fa, inoltre, la chiusura delle scuole, domani, disposta a Tricase (sindaco Coppola) e Alessano (sindaco Alessandro Torsello).

Puntuale anche la comunicazione ufficiale di Otranto ad opera del primo cittadino, Luciano Cariddi: "Opportuno chiudere tutte le scuole e gli istituti di ogni ordine e grado presenti nel territorio comunale al fine di tutelare la pubblica e privata incolumità con riferimento alla circolazione di automezzi e al relativo pericolo per gli studenti, il personale docente e scolastico tutto".

Anche a Carpignano Salentino il sindaco, in accordo con la dirigenza dell'Istituto Comprensivo, ha sancito la chiusura all'interno di tutte le scuole del comune. "L'occasione è gradita – si legge sulla pagina facebook ufficiale – per consigliare, nel perdurare di tali condizioni meteo, la massima cautela negli spostamenti!". Sorte identica per Castrignano de' Greci, Lecce (tra l'altro, nel capoluogo salentino, la Municipale ha appena chiuso il ponte di viale della Repubblica in entrambi i sensi di marcia), Aradeo, San Cesario, Maglie, Poggiardo, Muro Leccese, Galatina, Galatone, Taviano e Sannicola.

Ultima modifica: 23 agosto 2017 12:30

In questo articolo