Frata Nardò corsara a Giulianova. Conquistata la seconda vittoria in trasferta

Il roster salentino si aggiudica la gara contro la compagine marchigiana. Equilibrio nei primi due quarti, poi, alla distanza escono i neretini.


pallacanestro-frata-nardò

Con una prova sontuosa, la Pallacanestro Frata Nardò conquista la seconda vittoria esterna stagionale sul Giulianova Basket per 68-74. I granata tengono botta alle avanzate dei giallorossi di casa e, nell’ultimo quarto, innestano la marcia decisiva per aggiudicarsi la vittoria finale.

A differenza di domenica scorsa, Coach Olive ha a disposizione anche Potì per completare il quintetto iniziale insieme a Rodriguez, Bjelic, Provenzano e Polonara.

La cronaca

Nei primi due quarti regna l’equilibrio, si assiste ad una gara bellissima e senza esclusione di colpi.

Parità quota 15 a fine primo quarto, dove le squadre si studiano ma non si temono mentre all’intervallo lungo sarà 39-38 per i padroni di casa, con nessuna delle due formazioni intenzionata a lasciare i due punti in palio.

Le due squadre danno vita ad un terzo quarto dove prevalgono le difese, il parziale è di 52-49 con la gara che resterà in bilico fino alla sirena finale.

Nell’ultimo quarto il maxi parziale 16-25 è della Frata che fa crollare definitivamente Giulianova. Il timbro lo mette Provenzano, che esce dal guscio e spara la tripla decisiva che porterà poi Nardò a sorridere sulla sirena finale.

La classifica si muove e il morale anche. Il Toro è tornato ed ora non ha intenzione di fermarsi.

Tabellino

Giulianova Basket 85: Banchi 23, Preti 14, Bastone 13, Ricci 8, Tomasello 8, Criconia 2, Di Diomede, Bertocchi, Magazzeni, Malatesta, Sacripante, Zacchigna. Coach Tisato

Pallacanestro Frata Nardò: Rodriguez 19, Bjelic 13, Potì 17, Provenzano 7, Marengo 2, Polonara 8, Ingrosso 6, Scattolin, Cannoletta, Durante 0. Coach Olive

Ultima modifica: 18 dicembre 2017 18:00

In questo articolo