Volley femminile, la Magik Copertino spicca il volo e ottiene la promozione in B2

In Gara 2 della finale playoff  la formazione di Quarta supera 3-1 Adriatica Volley Trani e sbarca nella quarta serie nazionale.


volley-magik.copertino

Dopo il successo in Gara 1 ottenuto domenica scorsa al PalaFerrante di Trani, la Volley Magik Copertino si impone su Adriatica Volley anche nella seconda sfida della serie e corona il sogno della promozione in Serie B2. Un traguardo storico per la formazione salentina che nel giro di due anni ha centrato la scalata dalla Prima Divisione provinciale alla quarta serie nazionale.

Così com’era accaduto nella gara precedente, la partita con Trani si rivela da subito un match di altissimo livello tecnico e spettacolare in una cornice di pubblico esaltante. In quasi due ore di gioco a ritmi elevati, Copertino si conferma su livelli di rendimento altissimi, in virtù di una prova efficace a tutto campo con percentuali elevate sia in attacco che di positività in ricezione.

Il primo set, molto combattuto, rimane in equilibrio fino alla fase finale quando Copertino piazza due attacchi vincenti e chiude 25-22.

Nel secondo parziale, parte forte la squadra di casa e stacca subito la compagine tranese. Coach Mazzola prova a mischiare le carte e chiama il timeout sul 23-16 ma al rientro in campo la squadra gialloblu è travolgente e chiude il gioco sul 25-17 con una potente schiacciata di Fanelli.

Nel terzo tempo, Trani rialza la testa, complice anche qualche errore di precisione sotto rete delle padroni di casa, e vince il set 22-25 riaprendo parzialmente i giochi. Nel quarto set, viene fuori il carattere delle ragazze gialloblu che attaccano con carattere e decisione. Le laterali Scupola e Romano, innescate da un’ottima Cavarra in cabina di regia, martellano ai fianchi le avversarie che crollano definitivamente sul 25-18 dando il via libera alla festa copertinese.

«Siamo felicissimi per la vittoria  – commenta il coach gialloblu, Enrico Quarta – ottenuta contro una formazione dalle ottime individualità. In due anni abbiamo ottenuto grandi risultati che ci hanno permesso di coronare un sogno che resterà nella storia dello sport copertinese».

Soddisfazione anche da parte della dirigenza del sodalizio gialloblu. «La B2 era il nostro obiettivo sin dall’inizio del torneo – dichiara la presidente, Christine Vernaglione – e siamo contentissimi del risultato raggiunto. Ripartiamo da questo successo per costruire un futuro roseo con mister Quarta alla guida della Magik Copertino».

Ultima modifica: 7 giugno 2018 12:36

In questo articolo


Partecipa alla conversazione

Partecipa alla conversazione