Pallacanestro Frata Nardò, a Porto Sant’Elpidio arriva la sconfitta

La compagine di Coach Olive stecca una gara alla sua portata e perde contro il sodalizio marchigiano. Granata quasi mai in partita. Domenica si torna in campo a Pescara.


pallacanestro-frata-nardò

Nella sesta giornata del campionato di Serie B, la Pallacanestro Frata Nardò sbanda in una gara che era apparentemente alla portata dei granata. Termina 80-71 per la Malloni Bk Porto Sant’Elpidio dopo 40 giri di lancette, nei quali Nardò non ha quasi mai fatto prevalere la propria superiorità, se non per diversi minuti nella terza frazione. Polonara, Provenzano, Potì, Ingrosso e Bjelic sono i primi cinque di coach Olive.

La cronaca

Un inizio primo quarto col freno a mano tirato segna il pesante 8-0 per Sant’Elpidio. Poi la Frata si risveglia e pian piano risale orgogliosa fino al 17-20 di fine primo quarto con Provenzano protagonista. Al rientro Nardò tiene testa, poi crolla. Male su entrambe le metà campo, offensiva e difensiva, con dieci palle perse segnate a fine secondo quarto. I marchigiani si fanno coraggio e sfruttano il pessimo momento dei granata. Il tabellone segnapunti indica 43-32 quando si torna in spogliatoio per la pausa lunga. Nel terzo quarto si riparte da dove si era terminato con un massimo svantaggio -16 per i granata. Parte la lenta ma efficace rimonta con un Potì che si carica di responsabilità ed il bonus falli sfruttato a dovere dalla lunetta fino ad una rimonta completata solo parzialmente (66-58) sulla penultima sirena del match. Ancora discreta prova al rientro, per due volte la Frata a due passi dal pareggio, ma sfortunata come non mai al tiro. Provenzano ci prova per tre volte ma becca sempre il ferro; poi si aggiunge la stanchezza e la frustrazione.

Il Toro crolla a Porto Sant’Elpidio con una prova tutt’altro che entusiasmante e ora dovrà ripartire già da domenica prossima a Pescara, sul difficilissimo campo del “PalaElettra”.

Il tabellino

Malloni Bk Porto Sant’Elpidio: Maggiotto 16, Piccone 15, Zanotti 12, Cernivani 9, Romani 9, Cinalli 7, Bravi 6, Navarini 4, Torresi 2, Rosettani, Prati, Balilli.

Pallacanestro Frata Nardò: Potì 22, Polonara 14, Provenzano 13, Marengo 9, Bjelic 8, Ingrosso 5, De Martino, Scattolin, Cannoletta, Dell’Anna.

Ultima modifica: 2 novembre 2017 12:15

In questo articolo