Pallavolo, la Cuore di Mamma Cutrofiano resta al comando della B1 di volley

All’avvio del girone di ritorno infligge nell’incontro casalingo un netto 3-0 alle siciliane del Finchiara Santa Teresa.


volley-cutrofiano

Tutto secondo pronostico al Palacesari di Cutrofiano e dunque primo posto in classifica conservato per Kostadinova e compagne contro le messinesi del Santa Teresa. Successo più difficile di quanto non dica il rotondo risultato di 3-0 per le atlete del Cuore di mamma.

Dopo un primo set (25/20) in cui la squadra di casa ha ben controllato le avversarie, nella seconda frazione di gioco le siciliane hanno lottato fin sul filo di lana e hanno ceduto solo per 25-22. Nel terzo le pantere cutrofianesi si bloccavano inspiegabilmente sul finale e le ospiti ne approfittavano per rimontare prima e per giocarsi addirittura un set point (poi sprecato). Con il 26/24 Cuore di mamma portava a casa il parziale ed il match.

Il dopo-gara

Soddisfatto visibilmente a fine gara il trainer mister Carratù, raggiante il Presidente Roberto Mengoli che ha esaltato il gruppo.

“Oggi le ragazze hanno saputo reagire anche dopo l’infortunio alla nostra centrale e quindi il sogno continua. La marcia verso il primo posto assoluto è però lunga, siamo a metà’ del cammino; ora però godiamoci il successo e mettiamoci al balcone ad attendere lo scontro diretto fra le inseguitrici”.

Dodicesima affermazione dunque in campionato per la compagine salentina che continua a guardare la concorrenza dall’alto in basso, tallonata dall’Altino Chieti che stasera affronterà l’agguerrita formazione di Aprilia. Prossimo impegno per il Cutrofiano invece in casa dell’Arzano.

A cura di FAUSTO MELISSANO

Ultima modifica: 4 febbraio 2018 10:45

In questo articolo