Lecce, nessun cambio per il big match: a Trapani l’undici titolare dell’ultima vittoria. Le probabili formazioni

Big match nell'anticipo della 22esima giornata di campionato tra Trapani e Lecce: Liverani verso la conferma dei titolari dell'ultimo successo contro il Francavilla. Gara in diretta tv su Rai Sport.


lecce-cosenza-formazione

Nessun cambio nello scacchiere iniziale per il Lecce: per la super sfida di questo pomeriggio sul campo del Trapani, i giallorossi si presenteranno in campo con gli stessi interpreti che hanno iniziato il trionfale derby di sabato scorso contro la Virtus Francavilla e vinto per 4 a 0.

Nessuna novità in vista quindi per mister Fabio Liverani, anche se il tecnico nella conferenza stampa della vigilia si era sbilanciato su alcuni ballottaggi. Di certo, non saranno della partita Matteo Di Piazza e Mirko Drudi alle prese l’uno con un acciacco muscolare, l’altro con l’influenza.

Per la sfida che potrebbe significare molto per l’economia del girone di ritorno della Serie C, allora, Liverani punta sull’usato sicuro: l’obiettivo è tagliare fuori dalla corsa alla promozione diretta una concorrente agguerrita e temibile che, in caso di sconfitta, scivolerebbe a -11 dalla vetta; uscire indenni dal “Provinciale”, comunque, sarebbe importante, in vista poi della super sfida contro il Catania in programma alla ripresa del campionato dopo la pausa invernale.

Si riparte dagli undici che ben hanno impressionato contro il Monopoli: davanti al portiere Perucchini, spazio ancora a Lepore, Cosenza, Riccardi e Di Matteo; al centro comanda Arrigoni affiancato da Armellino e Mancosu, mentre in avanti ancora semaforo verde per Costa Ferreira alle spalle di Torromino e del ritrovato Caturano.

Mister Calori con Murano e Reginaldo in attacco

Sarà, invece, un 3-5-2 per i padroni di casa allenati da mister Calori che scenderanno in campo non solo per vendicarsi del KO della gara d’andata, ma anche e soprattutto per mettere fiato sul collo alle prime due della classe, ritornando in piena corsa per il titolo.

Con Furlan tra i pali, i tre centrali difensivi saranno Fazio, Legittimo e Silvestri; il folto centrocampo farà formato da Rizzo, Bastoni, Palumbo, Marracchi e Marras (tornato dopo la squalifica); in attacco il tandem Murano-Reginaldo. In panca Evacuo.

Diretta TV su Rai Sport

La gara sarà diretta dal signor Vincenzo Valiante della sezione di Salerno: calcio d’inizio alle ore 18.30 con diretta tv su Rai Sport (ch. 57).

Ultima modifica: 29 dicembre 2017 18:19

In this article