“Vive l’amour”. San Valentino nel Salento, tra cene romantiche e weekend d’amore

Sono tanti i locali che, nel Salento, a San Valentino propongono menù speciali a tema, weekend d’amore e serata romantiche, anche con musica live.



C’è chi lo considera un evento solo commerciale, chi invece una ricorrenza da festeggiare. Comunque la vediate, San Valentino può essere considerato un evento in cui due innamorati ne approfittano per trascorrere una giornata diversa, lontano dalla routine e, perché no, che possa risvegliare il romanticismo. Nel territorio salentino non mancano le occasioni per portare il proprio compagno, o la propria compagna, in luoghi che propongono appositamente menù romantici o iniziative varie. Elencarli tutti sarebbe impossibile, ma la redazione di Leccenews24.it ne suggerisce alcuni.

Menù alla carta in abbinamento ad una ricca carta dei vini a Liberrima, presso Corte dei Cicala a Lecce, con la Cena Concerto di Red Velvet Duo. La voce calda e suadente di Serena Quarta abbraccia la maestria al pianoforte di Giuseppe Patera, interpretando brani pop-jazz da Diana Krall a Natalie Cole passando per Norah Jones.

A partire dalle ore 21.00, il complesso monumentale Torre del Parco a Lecce invita tutte le coppie di innamorati ad una cena romantica, riscaldati dal calore di un caminetto acceso e avvolti in un’atmosfera a lume di candela dove vi sembrerà di essere in un luogo fuori dal tempo. Cena galante con menu a tema e delle pietanze di prima qualità dalla musica raffinata a cura dei “Past & Fasul” e degli “Atmosfera Blu”. Non solo. Per le coppie di futuri sposi sarà l’occasione per ammirare il Salone delle feste, la Sala del Principe, la Sala di Maria D’Enghien e le raffinate specialità del nostro Chef in una cornice elegante ed unica.

La cena romantica di San Valentino vi aspetta anche a “Mille e una notte ricevimenti”, musica dal vivo e prezzo di 35 euro per persona. L’intero menu è consultabile cliccando qui. Una cena d’amore per il giorno più romantico dell’anno in una location da sogno, il Basiliani di Otranto. Un piccolo borgo incantato e il ristorante “Gli Ulivi” faranno da cornice ad un menu ricco e delicato. E anche qui si assicura un menù di prima qualità.

E per chi, invece, vorrebbe regalarsi un romantico weekend nella meravigliosa cornice del capoluogo salentino? Palazzo Belsanti è lieto di proporre un’offerta speciale. Tutte le informazioni sono disponibili sulla pagina Facebook che descrive l’evento. Si avvicina il giorno più romantico dell’anno e l’occasione per sorprendere la propria “dolce metà” con una romantica cena a lume di candela ve la propone anche Casale Solombrino di Supersano. “Regalati un’emozione da vivere in Due!”, scrivono sull’evento facebook. Menù Terra 25 euro a persona, menù mare, invece, 30 euro a persona. Chi vuole accedere al pacchetto “Cupido”, inoltre, avrà cena, pernottamento e prima colazione.

Per festeggiare l’amore, Cupido invita al silenzio negli spazi incantati. A Masseria Li Surìi Oasi Mediterranea, una rosa, una cena indimenticabile a lume di candela, nella terra dei Messapi. La serata sarà allietata con musica dal vivo dal gruppo TopArt, con un repertorio, che spazia dalla musica d’autore a quella attuale, passando dagli standard jazz al folk, il tutto rigorosamente rivisitato e personalizzato con grande cura. Il costo del menù è di euro a 45 a persona.

Una notte all’insegna della musica e dell’amore, per festeggiare San Valentino in modo originale ed unico. “La Masseria” – situata in Via Lecce, km. 3, Gallipoli – propone un’imperdibile cena a lume di candela con un prelibato e afrodisiaco “Menù d’amore”. Anche Masseria “Sant’Eleuterio” offre menù particolari, delicati, e la possibilità di pernottamento per momenti d’amore da ricordare assieme al proprio partner. #RougePassion è, invece, il colore scelto dal locale “Vita Eventi” di Lecce per la cena di San Valentino: audacia, energia e passione, questi gli ingredienti del nostro menù, per celebrare l’amore con la sua melodia inebriante e inconfondibile. Menù fisso ed una speciale serata romantica, con 25 euro a persona, anche al locale “Litarà” di Merine.

Ultima modifica: 13 febbraio 2018 9:47

In questo articolo