“Dona una spesa per Natale”, al via l’iniziativa di Salento Rinasce destinata ai bisognosi

Il sodalizio Presieduto da Raffaele Longo, fino al 23 dicembre, raccoglierà i generi alimentari, per distribuirli il 24 alle famiglie in estremo stato di indigenza e ai senzatetto.

Poco più di venti giorni e arriverà la festività del Santo Natale che, si spera, possa essere un po’ più serena rispetto a quelle vissuta lo scorso anno con l’intero territorio nazionale chiuso e alle prese con l’emergenza Coronavirus.

Manca meno di un mese, ripetiamo e in tanti sono alle prese con i preparativi. A breve partirà la corsa all’acquisto di regali e generi alimentari da consumare durante la cena della vigilia e il pranzo del 25 e sarà possibile riunirsi con parenti e amici.

Non per tutti sarà così, però. In tanti, troppi, vivono in uno stato di indigenza sul territorio salentino e per loro è anche difficile, se non impossibile, consumare un pasto che possa essere definito tale.

Per venire incontro a loro, è partita il 26 novembre scorso e proseguirà fino al 23 dicembre, l’iniziativa “Dona una spesa per Natale”, fortemente voluta dall’Associazione “Salento Rinasce”, presieduta da Raffaele Longo, sempre in prima linea quando c’è da aiutare i bisognosi.

Nello specifico il sodalizio, durante questi giorni, raccoglierà alimenti di vario tipo che saranno distribuiti, nella giornata del 24 dicembre, alle famiglie in estremo stato di indigenza e ai senzatetto.

Per poter contribuire a dare un aiuto concreto e donare, basterà contattare il numero di telefono dell’associazione, 327.5855754.