Lavori di riqualificazione del basolato del Centro Storico di Gallipoli, approvato il nuovo lotto

Gli interventi riguarderanno valorizzazione e completamento della pavimentazione, di oltre 25 tra strade e corti

La Giunta Comunale di Gallipoli, ha approvato i lavori di valorizzazione e completamento della pavimentazione in basolato del centro storico: è stato infatti approvato il nuovo lotto che prevede la riqualificazione di oltre 25 tra strade e corti del centro storico.

Le strade interessate

Il progetto esecutivo interesserà: via Catalano, Corte Fondaco, via Piccioli, via Ospedale Vecchio, Largo Occhilupo, via Crocefisso Dei Molini, via Spagna, via Moline, via San Giovanni, via Contarini, via Franza, via Stradiotti, Corte Stradiotti, via Bosco, Corte Anime, via Celso, Corte Celso, via Valentini, via Coppola, vico Palmisano, via Muzio, via S. Maria, via San Luigi, vico San Giovanni, via Cataldi, via Battisti. Il progetto approvato interesserà un importo complessivo di 1 milione di euro stanziati con fondi di bilancio.

“Portiamo avanti con orgoglio l’impegno preso con la cittadinanza: abbiamo già riqualificato diverse strade e, come già detto, il nostro obiettivo è quello di portare questa rivoluzione estetica in tutto il centro storico. Ci vuole solo tempo e fiducia”, ha affermato il Sindaco Stefano Minerva.

“L’approvazione di questo nuovo progetto è la conferma della volontà dell’Amministrazione di investire nel centro storico. La rimozione dell’asfalto in favore del basolato è un atto di rispetto nei confronti della storia della città. Con questo nuovo progetto che vedrà interessata il versante di scirocco sarà quasi completato tutto il centro storico. Ma non ci fermiamo, vogliamo proseguire nella rigenerazione della città vecchia e stiamo studiando per completare con il basolato anche i marciapiedi intorno alle mura urbiche che ne sono sprovvisti”, sono, invece, le parole dell’Assessore ai Lavori Pubblici Riccardo Cuppone.

Le strade su cui si stanno già eseguendo i lavori

Ad oggi le strade e le corti interessate dall’intervento di pavimentazione in basolato sono state: via Roncella, via Patitari, Corte Patitari, Corte San Giuseppe, via Palmieri, via Saponere, via del Pozzo, Corte Montuori, Via Pasca Raymondo, piazzetta De Amicis, via Briganti, il tratto finale di via De Pace e via Cardami.

 



In questo articolo: