Nel weekend arriva il freddo, sarà un primo assaggio dell’inverno

Un’irruzione di aria gelida in arrivo dalla Russia ci catapulterà in pochissimo tempo dall’Autunno all’Inverno. Nel fine settimana crollano le temperature.

Se da un lato le piogge, anche violente, hanno causato non pochi danni, dall’altro il caldo e le temperature superiori alla media del periodo hanno reso il clima piacevole. Dal fine settimana, però, l’autunno potrebbe finalmente imporsi o cominciare a fare sul serio.

L’estate di San Martino ha le ore contate

L’alta pressione  che ha abbracciato il Belpaese regalando giornate dal sapore quasi primaverile si sta spostando verso il Nord Europa, lasciando l’Italia in balìa delle correnti fredde provenienti dalla Russia. Una vera e propria «sciabolata gelida» come si legge sul sito ilMeteo.it che farà crollare l’asticella della colonnina di mercurio in maniera sensibile. Insomma, farà freddo.

«Dovremo attenderci – si legge –  un drastico calo, con temperature fino a circa 10°C in meno in particolare al Centro-Nord, sbalzo inferiore al Sud, dove farà comunque molto più freddo rispetto ai dati attuali».

Secondo gli esperti sarà un vero e proprio anticipo d’inverto che si preannuncia gelido. Tra sabato e domenica la colonnina di mercurio non andrà oltre ai 10/11°C al Centro-Nord. Qualche grado in più al Sud, ma i termometri si fermeranno sempre sotto i 16°C.

Non andrà meglio la prossima settimana, quando un vortice ciclonico dal Mediterraneo occidentale farà peggiorare ancora il tempo.


In questo articolo: