Gare di generosità per l’Ospedale di Galatina: non si fermano i ragazzi di Fero Think Thank e le ‘super zie’

Covid19: è corsa contro il tempo per fornire delle protezioni necessarie i reparti di Malattie Infettive e Radiologia dell’Ospedale di Galatina. In prima linea i ragazzi di Fero Think Thank e due super donne

Sono in tante le associazioni di volontariato che si sono messe in moto per raccogliere fondi da destinare agli ospedali del Salento, costretti a misurarsi con l’emergenza CoViD-19. Una gara di solidarietà che unisce tantissimi “cuori”: straordinari ragazzi, semplici cittadini e grandi donne. Sono loro l’aiuto concreto che sta facendo la differenza.

Oggi, in particolare, vogliamo raccontare la storia di due donne che hanno messo da parte famiglie e paure, pur di mettersi a disposizione del personale medico dell’Ospedale di Galatina: medici e infermieri che in questo momento hanno bisogno di essere sostenuti e aiutati in una corsa contro il tempo che non vale medaglie ma vite umane.

In casa le chiamano affettuosamente Befana e Fata Turchina, ma sono donne forti che hanno speso una vita accanto agli ammalati e che ancora oggi si sentono impegnate in questa “missione”.

Sulla loro strada hanno incontrato la generosità di tanti semplici cittadini che hanno messo a disposizione anche i pochi spiccioli che riescono ad avanzare dalla spesa, per donare un granello di speranza a chi è lì in prima linea.

Hanno incontrato giovani instancabili, come Eugenio G. che dall’inizio dell’emergenza si sta prodigando per raccogliere aiuti per gli ospedali, e incrociato persone volenterose e tenaci. Sodalizi nati, insomma, per “fare”.

E’ stato così con i ragazzi di Fero Think Tank che grazie alla tecnologia, attraverso piattaforme social e muniti di PC e di smartphone si sono attivati subito per fare qualcosa di concreto per l’Ospedale di Galatina. Nei reparti di Malattie Infettive e di Radiologia, c’è infatti urgente bisogno di mascherine, tute, occhiali e di barelle di biocontenimento.

Parte da queste necessità immediate la raccolta fondi “Un aiuto per Galatina: sosteniamo la sanità nel meridione con una T-shirt”.

Si può contribuire utilizzando l’Iban IT46 N030 6909 6061 0000 0172 042 messo a disposizione dal Nucleo Operativo Protezione Civile – Onlus Galatina in sostegno della campagna di raccolta fondi.

Le infaticabili “super zie” A. e P. hanno già da consegnare 200 calzari prodotti di proposito da un’azienda di Casarano e 200 mascherine. Ma non si fermano e non si fermeranno nemmeno i ragazzi di Fero Think Thank.

Un impegno costante e significativo che può dare grandi risultati e che deve rendere orgogliosa un’intera comunità.