Ti addormenti che è estate e ti svegli in autunno: ci aspetta una settimana di maltempo

È bastata una notte per passare dall’estate all’autunno. Secondo gli esperti, infatti, il maltempo ‘rovinerà’ la prima settimana di settembre.

Dopo tre mesi di dominio incontrastato dell’anticiclone di origine nord africana che ha regalato una estate ‘perfetta’ dal punto di vista delle temperature, con l’inizio dell’autunno meteorologico (che comincia il primo settembre) il meteo ha deciso di cambiare registro. Secondo le previsioni, infatti, la prima settimana del nuovo mese farà subito rimpiangere il caldo e le temperature ‘roventi’, sempre superiori alla media del periodo.

Sette giorni di maltempo con temporali, grandine e vento

Gli esperti non hanno dubbi: ci aspetta una settimana di maltempo. Non significa che pioverà tutti i giorni, ma che bisognerà fare i conti con i temporali, anche violenti, accompagnati anche da forti raffiche di vento. Tutta l’Italia sarà colpita dalla perturbazione, compreso il centro-sud, spesso «risparmiato» da queste parentesi.

Attenzione alle giornate di martedì 3, mercoledì 4 settembre e venerdì 6 settembre, quando sarà l’instabilità a farla da padrona. Meglio non dimenticare a casa l’ombrello, ma anche giacche e giubbini più ‘pesanti’ perché l’asticella della colonnina di mercurio crollerà ancora di 5/6 gradi. Valori che, per alcuni giorni, si manterranno sotto la media del periodo.

Insomma, l’estate batterà la ritirata, ma il meteo ci ha abituato ai cambiamenti e non è escluso che rimescolerà ancora le carte in tavola, regalando ancora qualche colpo di calore. Se sarà un addio o solo un arrivederci lo dirà il tempo. Letteralmente. Per ora, l’Italia si è svegliata in pieno autunno. 



In questo articolo: