Una settimana di tempo incerto, poi scoppierà l’estate. La ‘promessa’ del Meteo…

Ancora una settimana di tempo instabile, poi è attesa la prima ondata di caldo che ricorderà che l’estate è davvero alle porte

“Fa caldo, ma si sta bene!”. “C’è vento, anzi pioviggina”. Mai come in quest’ultimo periodo il tempo sembra essere un po’ confuso. Maggio è iniziato sulla stessa falsariga di aprile, che non sarà ricordato come un mese particolarmente bello dal punto di vista meteorologico. Secondo gli esperti, infatti, piogge e temporali scandiranno la settimana che non promette particolari “sorprese”. E anche l’asticella della colonnina di mercurio, ferma su valori primaverili, sta facendo desiderare che scoppi l’estate, il prima possibile.

Anche nel Salento, l’incognita rovesci ci accompagnerà nei prossimi giorni. La giornata ‘peggiore’ sarà quella di venerdì 6 Maggio, ma anche nel weekend il consiglio è di non dimenticare a casa l’ombrello. Tutta colpa di due perdurbazioni, una atlantica verso il Nord, l’altra nord-africana verso il Centro-Sud che renderanno la prima settimana di maggio particolarmente ‘capricciosa’.

Poi cosa accadrà? Secondo le ultime tendenze, il Meteo potrebbe regalare un assaggio di bel tempo, o meglio la prima ondata di caldo africano dal sapore estivo, con temperature simili a quelle di luglio. Insomma, in molte città si supereranno con tranquillità i 30 gradi. Un vero e proprio anticipo d’estate che darà il via libera alla tintarella e ai primi bagni di stagione.



In questo articolo: