Dal divertimento alla follia: giovane accoltellato fuori da una discoteca

Violenza in discoteca questa notte: un giovane di 20 anni è stato accoltellato all’esterno della discoteca Ciak di Castrignano dei Greci. Indagano i Carabinieri.

Il sabato sera tutto divertimento ha rischiato di trasformarsi in una autentica tragedia. E’ sabato notte e centinaia di ragazzi si sono dati appuntamento nella notissima discoteca “Ciak” di Castrignano de’ Greci per passare una nottate in stile puro divertimento e musica.

Qualcosa però durante la serata deve essere andato storto perché all’improvviso, quando i protagonisti si trovavano all’esterno del locale da ballo, qualcuno ha tirato fuori un coltellino dalla tasca, colpendo un giovane. Non è dato sapere cosa sia successo e che cosa abbia scatenato la lite tra giovanissimi, ma sta di fatto che un 20enne è rimasto ferito.

Sul caso indagano i Carabinieri della caserma di Martano, i quali hanno anche acquisito le immagini del sistema di video-sorveglianza messe a disposizione dai gestori della discoteca.



In questo articolo: