Trovate in possesso di eroina, cocaina e marijuana. Arrestate tre persone a Maglie, Scorrano e Cutrofiano

I tre, su disposizione del Pubblico Ministero Roberta Licci, sono stati tradotti nelle proprie abitazioni ai domiciliari. Gli arresti a opera dei Carabinieri.  

Prosegue senza sosta l’attività dei militari dell’Arma dei Carabinieri finalizzata alla prevenzione e al contrasto dei reati in materia di sostanze stupefacenti.

Quella di ieri, per gli uomini della “Benemerita”, è stata una serata molto impegnativa nella quale hanno compiuto tre arresti, in tre comuni della provincia di Lecce.

Maglie

Il primo si è svolto a Maglie, dove i militari della Sezione Radiomobile, hanno tratto in arresto in flagranza di reato Giampaolo Cotardo, 55enne che, nel corso di un controllo ha tentato di disfarsi inutilmente di un contenitore tipo ovetto Kinder, con all’interno 4 dosi preconfezionate di eroina brown sugar del peso complessivo di 3.25 grammi. In seguito alla perquisizione personale, poi, è stato trovato in possesso di 115.00 euro somma provento verosimilmente  dell’attività di spaccio.

La verifica è stata estesa anche all’abitazione, nella quale sono stati rinvenuti rinvenendo ulteriori 5.55 grammi sempre di eroina, un bilancino di precisione e materiale vario per il confezionamento, tutto sottoposto a sequestro.

L’arrestato, su disposizione del Pubblico Ministero Roberta Licci è stato condotto presso la sua casa in regime di domiciliari.

Scorrano

L’altro arresto è avvenuto a Scorrano, dove i Carabinieri della Stazione locale, hanno sorpreso in Piazza Vittorio Emanuele, il 34enne Marco Amato, mentre cedeva a un uomo, una dose di cocaina del peso di 0.7 grammi, sequestrata.

A seguito di una perquisizione estesa all’abitazione, poi, i militari hanno rinvenuto altri 6 grammi della stessa sostanza, un bilancino di precisione e materiale vario per il confezionamento, tutto sottoposto a sequestro

Al termine delle formalità di rito Amato, su disposizione del magistrato Licci, è stato tradotto ai domiciliari.

Cutrofiano

L’ultima operazione si è svolta a Cutrofiano, dove, i Carabinieri del Nor. – Aliquota Operativa, coadiuvati dai colleghi della Stazione locale, nel corso di un servizio di Polizia Giudiziaria, hanno tratto in arresto in flagranza di reato, Luana Giovanna Congedo, 53enne, in quanto, a seguito di una perquisizione domiciliare, hanno rinvenuto: 25,6 grammi di cocaina, già suddivisa 5 buste di cellophane; 22 gr. di marijuana, già suddivisa in 4 buste cellophane; 190 euro in banconote di vario taglio e un bilancino di precisione, taglierino, forbici e cellophane per il confezionamento sostanza.

Anche in questo caso, il Pubblico Ministero Roberta Licci ha disposto gli arresti domiciliari.



In questo articolo: