Buche pericolose in via vecchia Surbo. La denuncia di un cittadino: “intervenga l’amministrazione”

La strada si presenta con pericolose buche al centro e all’esterno della carreggiata. Rischio incidenti, come quello accorso a un automobilista che segnala l’accaduto.

Buche vistose, riempite d’acqua piovana, al centro e all’esterno della carreggiata. Le immagini documentano la situazione di via vecchia Surbo, a Lecce, dove il manto stradale appare dissestato, segnato dalla presenza di vere e proprie voragini potenzialmente pericolose per automobilisti e motociclisti. Senza contare il rischio di incidenti che potrebbero causare, più o meno gravi.

La segnalazione è di un cittadino leccese che, proprio in quelle buche, localizzate nei pressi del parco Belloluogo, è finito con la propria autovettura. L’incidente – fortunatamente – ha provocato danni solo all’auto, ma ha acceso una spia che oggi si fa denuncia sociale, per evitare che altre persone possano incorrere negli stessi rischi, non sempre dagli esiti fausti.

“Queste vere e proprie fosse – afferma – rappresentano un pericolo per gli automobilisti e soprattutto per i motociclisti. Finire in queste buche può significare per chi guida uno scooter o una moto incorrere in incidenti gravi, vista la profondità e il luogo in cui sono situate”.

Le buche segnalate, infatti, proseguono anche su altri tratti del manto stradale, rendendo il percorso insidioso e costellato di pericoli per i guidatori.

Per questo la richiesta è di un immediato intervento dell’amministrazione guidata da Carlo Salvemini, affinché possa ripristinare la piena viabilità di via Vecchia Surbo, garantendo la necessaria sicurezza.



In questo articolo: