Facebook compra Whatsapp. L’App si blocca per 210 (interminabili) minuti

‘Spiacenti abbiamo problemi di server, speriamo di recuperare presto’. Con queste parole Whatsapp ha annunciato su Twitter il ‘blackout’ durato quasi quattro ore.

«Con Whatsapp fuori uso, conosci gente meravigliosa… vivono in casa mia e dicono di essere la mia famiglia». Questa è solo una delle tante battute circolate sui social network in queste ore, anzi nei 210 interminabili minuti, in cui l’applicazione più famosa ed usata per scambiare messaggi gratuitamente ha smesso improvvisamente di funzionare. Per quattro ore. In tutto il mondo. Su oltre 450 milioni di Smartphon e tablet.

L’app si apre ma non riesce a connettersi al server, panico. Ma perché? È questa è la domanda, ancora senza risposta, rimbalzata di tweet in tweet. Non si parla d’altro dentro e fuori la rete: che sia una conseguenza del recente matrimonio tra la piattaforma di Mark Zuckerberg che ha sborsato la bellezza di 19 milioni di dollari per acquisirla e l’app? Supposizioni, ipotesi, teorie ma manca al momento la spiegazione “ufficiale”.

Intanto l’hashtag #whatsappdown ha conquistato i primi posti delle tendenze in tutto il mondo. Alla fine il “guasto” è stato risolto. Alle 23.30 circa il servizio è tornato attivo ed in attesa di capire che cosa realmente sia successo su Twitter arrivano puntuali le scuse «we are so sorry…»



In questo articolo: