Alla guida con un tasso alcolemico elevato sbatte contro un muretto, in ospedale 29enne di Salve

La donna è stata ricoverata presso il nosocomio “Panico” di Tricase, ma non si trova in pericolo di vita. Sequestrato il mezzo e ritirata la patente.

Nella primissima mattinata di oggi, intorno alle ore 3.00, in Località Ficazzana, in agro del comune di Salve, una 29enne nata a Gagliano del Capo, ma residente a Salve, a bordo della sua autovettura, per cause ancora da chiarire, mentre percorreva la Strada provinciale Salve-Pescoluse, ha perso il controllo del mezzo a lei intestato, andando a sbattere contro un muretto a secco prima e un albero attiguo alla carreggiata, poi.

Non appena lanciato l’allarme sul posto sono giunti i militari del Norm della Compagnia di Tricase e i sanitari del 118 che, dapprima hanno assistito la donna rimasta ferita in loco, per condurla successivamente presso il nosocomio tricasino dove è stata ricoverata in prognosi riservata, ma non corre pericolo di vita.

In seguito agli accertamenti tossicologici svolti presso il nosocomio, la 29enne è risultata in stato di alterazione psicofisica dovuta all’assunzione di alcol, per un tasso alcolemico pari a 1,4 grammi per litro.

L’autovettura è stata sottoposta a sequestro e la patente ritirata per la successiva sospensione.



In questo articolo: