Elezioni amministrative, a Minervino la campagna elettorale è già iniziata

L’appuntamento con le urne è fissato per domenica 8 e lunedì 9 giugno, ma a Minervino di Lecce la campagna elettorale è già accesa

Mancano ancora mesi all’appuntamento con le elezioni amministrative fissato per domenica 8 e lunedì 9 giugno, ma in alcuni comuni del Salento chiamati a scegliere il nome del nuovo Sindaco, la campagna elettorale è già accesa. Accade a Minervino di Lecce, dove gli elettori dovranno decidere chi siederà sulla poltrona più alta del municipio di via Duca degli Abruzzi. Certo, non è ancora tempo di programmi, né di promesse, né dei discorsi più o meno accorati per convincere gli elettori. In attesa di conoscere la squadra che si presenterà ai nastri di partenza si parla di volti vecchi e nuovi, di nomi, di accordi, veri o presunti tali, che possono essere determinanti in un paese di poche amine.

Sembra ormai certa la discesa in campo di Fredy Cursano, ex carabiniere in pensione, pronto a sfidare a suon di voti l’altro candidato ufficiale, Antonio Marte. Chi conosce un po’ la storia politica di Minervino sa che non si tratta di volti nuovi, ma di ex assessori vicini all’ancora sindaco Ettore Caroppo.

I due ora si ritrovano faccia a faccia, uno contro l’altro, in campagna elettorale pronti a sfidarsi. Nessun accordo, nessun patto. Cursano e Marte correranno in solitaria, ognuno con la sua squadra. Uno dopo 41 anni nell’arma dei Carabinieri ha appeso la divisa per provare a conquistare la fascia tricolore, l’altro geologo tenterà di fare lo stesso. Si stringeranno la mano come si fa quando si incontra un avversario da sfidare e cominceranno la lunga strada che si concluderà nel chiuso della cabina elettorale.

Resta da capire, a questo punto, cosa farà Caroppo che potrebbe anche decidere di non continuare la sua avventura politica-amministrativa