Ruffano si tinge di rosa per sostenere la battaglia del tumore al seno

Dall’1 ottobre fino al 31 ottobre 2018, Ruffano e Torrepaduli congiungono le loro iniziative per la battaglia contro il tumore al seno.

La centralità della donna è un tema divenuto sostanziale durante i dibattiti e le iniziative rivolte al benessere e alla compostezza della società, così come fronteggiare le problematiche riguardanti la salute e il rispetto per le donne trovano sempre più spazio all’interno del panorama socio educativo.

Oggi la figura femminile è un perno all’interno dell’ambiente lavorativo e familiare e salvaguardare la sua importanza pone in rilievo il bisogno di attuare delle strategie e dei progetti sempre più peculiari e mirati.

All’interno di questa corrente ideologica e di questo spazioso scenario, sono sempre più numerose le città che organizzano e implementano degli eventi per manifestare vigorosamente l’attenzione e il valore rivolti al gentil sesso.

Il richiamo dei grandi agglomerati urbani fungono da cassa di risonanza dei centri più piccoli ed esterni, divenendo un tumulto unanime di iniziative “tutte rosa”.

Soprattutto il Sud, da tempo emarginato e sconfinato al di fuori delle tematiche più importanti, ha raccolto nel tempo la propria voce emanando una sommossa di partecipazione e compensazione. In questo contesto, anche Ruffano e Torrepaduli, durante il mese della prevenzione del tumore al Seno, hanno infiocchettato con nastri e ciclamini i pali della luce, le panchine e gli alberi per ricordare a tutti che la “prevenzione è vita”.

Ogni anno in Italia 52.300 donne si ammalano di tumore al seno (in media una su otto). Fondamentale è l’investire nella ricerca: così da venticinque anni il mese di ottobre si tinge simbolicamente di rosa per congiungere la battaglia della medicina con il tumore al seno.

di Giulia Greco

Location:
Comune di Ruffano

Indirizzo location:
Corso Marcherita di Savoia, 8, Ruffano (Lecce) - 73049 - Italia

Data di inizio:
01/10/2018 00:00

Data di fine:
31/10/2018 00:00

Iscriviti alla Newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua e-mail per confermare l'iscrizione