Il Salento sempre più accogliente e preparato, parte a Castro il corso d’inglese turistico

A partire dal 12 novembre parte il corso di formazione rivolto agli operatori del settore turistico, ma non solo, organizzato in tre livelli in base alle competenze in ingresso.

In un territorio che punta molto sul turismo, la conoscenza delle lingue è un requisito fondamentale per operare nel settore. E tra tutte le lingue, ovviamente, l’inglese è quella che più delle altre merita l’attenzione degli operatori, che ogni giorno dovranno confrontarsi con turisti stranieri in visita in Salento.

Ad estate appena conclusa, sono ancora molti i mesi che ci separano dalla prossima stagione estiva. Ed anche se di turisti il Salento ne ospita ancora parecchi, c’è tempo per lavorare sulla conoscenza della lingua inglese in vista del prossimo boom di visite riservato ai mesi più caldi. Anche quest’anno, dunque, l’Amministrazione comunale di Castro promuove un corso di formazione in inglese turistico.

Una volontà concreta di migliorare e di aumentare la qualità dell’ospitalità de “La perla del Salento”, quella del Comune di Castro che finanzia il 40 % del costo dell’iniziativa.

L’attività, pensata principalmente per gli operatori turistici ma non solo, ha l’obiettivo di formare gli utenti nel linguaggio tecnico dell’accoglienza. Il corso, che inizierà il prossimo 12 novembre, è organizzato in tre livelli, in base alle competenze in ingresso: base, intermedio ed avanzato.

Per ulteriori informazioni è possibile consultare il sito: http://www.comune.castro.le.it/castro/po/mostra_news.php?id=210&area=H



In questo articolo: