Emma Marrone apre il concerto di Vasco Rossi a Imola: “Grazie Kom per aver esaudito un sogno”

Dopo aver realizzato il sogno di cantare un brano scritto per lei da Vasco Rossi, Emma Marrone realizza un altro desiderio: aprirà il suo concerto a Imola.

«Da ragazzina sono scappata di casa per venire a vedere il tuo concerto! Il Karma esiste. Grazie per aver esaudito un altro mio grande sogno. Ci vediamo a Imola Kom». Con queste parole, pubblicate su Instagram, Emma Marrone ha annunciato la sua presenza all’Autodromo Internazionale Enzo e Dino Ferrari. La cantante salentina aprirà il concerto del rocker di Zocca, che l’ha voluta per l’ultima tappa del “Vasco Non Stop Live 2020”, quella di Imola del 26 giugno.

Inutile dire che il post ha collezionato centinaia di cuoricini e commenti, tra cui quello di papà Rosario che si è subito ‘candidato’ a salire sul palco insieme alla figlia: “Se ti serve un chitarrista, ci sono”, ha scritto.

Non è la prima volta, l’artista aveva scaldato il pubblico di Sansiro, in attesa del live di Vasco, nel 2011. Questa volta, però, potrà presentare al pubblico il brano «Io sono bella», il primo singolo dell’album “Fortuna” scritto per lei proprio da Vasco Rossi e da Gaetano Currieri, coppia storica della musica italiana e autori di alcuni dei brani più belli degli ultimi anni. Ecco perché Emma parla di ‘un altro’ sogno realizzato dalla voce di “Vita spericolata” di cui è una grandissima fan.

Sul palco dell’Autodromo, prima della bella salentina, saliranno gli ‘Ologramma’, un gruppo di bambini, ragazzi e adulti affetti da disagio psicopatologico, dal disturbo psichico emozionale alla disabilità fisica che proporranno un medley di musica Rock un omaggio a Vasco, anche se la il contenuto dell’esibizione Per il momento è top-secret.

Non è azzardato dire che le cinque date, nelle quattro location scelte, saranno tutte sold-out. I concerti al Circo Massimo di Roma, organizzati per il 19 e 20 giugno, verranno invece aperti da Irene Grandi, che ha partecipato al Festival di Sanremo numero 70 con il brano “Finalmente io”, un’altra canzone scritta da Vasco Rossi.



In questo articolo: