Il Lecce sbanca Napoli: accoglienza da eroi in stazione

Ondata di tifosi in stazione questa sera per accogliere il Lecce vittorioso al “San Paolo” di Napoli.

Accoglienza da clima Champion’s League. No, non per il Barcellona prossimo avversario del Napoli al “San Paolo”, ma per il Lecce che poche ore fa in quello stadio ha scritto una delle pagine più incredibili della sua storia.

Il 3-2 rifilato ai partenopei regala ai giallorossi non sono la seconda vittoria di fila dopo il poker al Torino, non solo un consolidato quartultimo posto in classifica, ma anche un’accoglienza da star al rientro dalla trasferta.

Nel piazzale della stazione ferroviaria di Lecce è un tripudio di cori, grida, fumogeni e stendardi giallorossi. Per i ragazzi di Fabio Liverani, rientrati con il Freccia Argento dalla Campania, una vera sorpresa, regalata soprattutto dal gruppo degli Ultras Lecce.

Gli UL, infatti, ci tenevano a ringraziare in grande stile capitan Mancosu&Co.: la loro assenza sugli spalti delle stadio azzurro si è sentita eccome (la trasferta era riservata ai soli possessori di Tessera del Tifoso), ma in questa giornata storica non volevano proprio mancare a un piccolo, grande, momento di festa.

 

Sorrisi e soddisfazione per la rosa salentina che è rientrata da Napoli stanca ma felice. “Grazie ragazzi” e “Vi vogliamo così” è il coro più bello a conclusione di questa giornata da incorniciare.



In questo articolo: