Oudin, “Due vittorie consecutive importanti per la squadra. Lavoriamo per conquistare la terza”

Parla il centrocampista francese che domenica scorsa ha fornito l’assist per la prima marcatura a Valentin Gendrey.

Dopo due vittorie consecutive, importanti anche per la squadra, adesso siamo tutti concentrati per ottenere la terza contro il Monza. Abbiamo solo uno scopo, lavoriamo per questo e vogliamo arrivarci quanto prima”, con queste parole il centrocampista francese in forza ai giallorossi Remì Oudin, ha commentato la vittoria ottenuta domenica scorsa ai danni del Sassuolo e nel corso della quale ha fornito a Gendrey l’assist per il primo gol.

Obiettivo personale

“Salvezza a parte, l’obiettivo personale è quello di fare più gol e più assist”.

Allenatori

“Tra D’Aversa e Gotti cambia un po’ il carattere, il secondo è più calmo e trasferisce alla sqaudra più coscienza e tranquillità”.

Posizione in campo

“Ho giocato ala destra anche qualche tempo fa, ma ciò che è importante è la mia crescita e dare un contributo ai compagni”.

Calci da fermo

“I calci piazzati per me e la squadra sono diventati un’arma. Siamo molto migliorati sotto questo punto di vista e nell’ultima gara ci hanno dato una possibilità per andare in gol”.

Concorrenza

“La concorrenza è importante quando è positiva, quando ognuno di noi si sente di dover dare sempre qualcosa in più. È quello che ci fa crescere singolarmente”.

Forma fisica

“Domenica volevamo fortemente la vittoria e fisicamente ci siamo impegnati molto per portare a casa questi tre punti”

4-4-2

“Con il modulo 4-4-2 ci troviamo bene e ognuno dà il meglio, ma quello che è importante è conquistare la salvezza”.

‘Divertimento in campo’

“Continuiamo a giocare con piacere e questo può aiutare a raggiungere il traguardo”.

Intanto, oggi la squadra è stata impegnata questa mattina all’Acaya Golf Resort & Spa in una seduta di allenamento in vista della gara di sabato con il Monza, nella quale mister Gotti potrà contare su Almqvist che ha scontato il turno di squalifica. Assente Banda, è rimasto a riposo Ramadani.

 



In questo articolo: