L’estate comincia con il ‘bacio’. Il Guendalina nella top 100 dei club da ballo nel mondo

La discoteca salentina si è classificata al 49mo posto della speciale classifica stilata dal mensile internazionale Dj Mag. Nel corso degli anni tutti i migliori dj del panorama house si sono esibiti alla consolle.

Ha saputo reinventarsi e questo è stato, forse, il segreto del suo inarrestabile successo. La fama lo precede, tanto che basta un semplice “Bacio” per identificarlo.

Sui manifesti che annunciano le serate, infatti,  raramente si trova scritto Guendalina, né si leggono indicazioni sulla località. Tutti sanno dove andare, tutti sanno che quel brand parla da solo.
 
Basta nominare la parola Guendalina che si apre un immenso mondo, fatto di musica di qualità, dj famosi che hanno scritto la storia della house e divertimento fino alle prime luci dell’alba e oltre.
 
Sono numerosissimi i grandi nomi che si sono susseguiti sulla consolle del club salentino e molti di loro, creando mescolanze di sound e stili, sono riusciti a lasciare il segno nel cuore dei giovani frequentatori del Guenda. Parliamo di artisti della cuffia come Frankie Knuckles, Lucien N Luciano, Deep Dish , Little Louie Vega, Ralf, Luca Agnelli, Ilario Alicante, Satoshi Tomiie, Sven Vath, Loco Dice, Richie Hawtin, Jamie Jones, Seth Troxler solo per citarne alcuni.
 
Non servono tante parole, basta la fila chilometrica all’ingresso per capire che Guendalina significa una sola cosa: Estate.
 
Da sempre punto di riferimento per tutti gli amanti della house music pugliesi e italiani il Guenda ogni estate, da ben 19 anni, apre le porte a grandi eventi che diventano veri e propri spettacoli multimediali capaci di richiamare migliaia di clubbers e dove i protagonisti sono i più stimati deejay del panorama internazionale.
 
E quest’anno per la celeberrima discoteca tra Santa Cesarea e Castro, arriva un importante, importantissimo riconoscimento.
 
Il locale da ballo salentino, infatti,  si è posizionato al 49º posto, su 100 totali,  della classifica ufficiale stilata dal mensile internazionale Dj Mag.  Il club salentino rientra ora ufficialmente tra i locali più acclamati del mondo, una delle più grandi arene musicali d’Italia.
 
Negli anni questa immensa struttura ha dato origine ad un vero e proprio fenomeno musico-culturale che deve tutto all’impegno di un gruppo di ragazzi e ragazze pugliesi che sin dall’inizio hanno deciso di scommettere su un’idea progettuale di intrattenimento precisa: il fenomeno della scena musicale dance sotterranea, l’underground music.
 
E non è finita qui, a pochi mesi dall’inizio della bella stagione 2015, quella che riverserà sul territorio tantissimi turisti provenienti da ogni parte d’Italia e del mondo, i promoter di Guendalina, stanno già preparando una rassegna esplosiva che ospiterà sempre e solo i più forti dj del panorama della consolle: Carl Cox, Dubfire, Jeff Mills,Rødhåd, Sam Paganini .



In questo articolo: