Sannicola in 500, passeggiata storica nelle vie del paese e il cuore che batte per l’Unicef

L’evento, organizzato dal Comune di Sannicola in collaborazione con Fiat 500 Club Italia, Club “500 in Movimento” di Copertino, Team Nervoso e Vespa Club Alezio – Salento, si terrà domenica 1 Settembre dalle ore 8.30.

E’ stata il simbolo del boom italiano, la macchina per le famiglie che potevano realizzare ciò che prima era soltanto un sogno: possedere un’autovettura in grado di garantire gli spostamenti in città e anche fuori.

Prodotta dalla casa automobilistica Fiat e dal costo di poco superiore alle 400mila lire, dal 1957 al 1977 si vendettero ben 4 milioni di esemplari.

Come ricorda Rosa Pullano in un bellissimo articolo scritto in occasione del 60° anniversario della suo arrivo sul mercato italiano (1957-2017), la Cinquecento fu per lunghi anni il simbolo della mobilità sul territorio nazionale.

Adesso, come è naturale, è diventata un’auto cult anche se i tentativi della Fiat di riportarla in auge con nuovi modelli al passo con i tempi hanno avuto un discreto successo.

Per la prima volta Piazza della Repubblica a Sannicola farà da cornice al 1° Raduno delle famose Fiat 500 e Auto d’epoca.

La manifestazione è organizzata dal Comune di Sannicola in collaborazione con Fiat 500 Club Italia, Club “500 in Movimento” di Copertino, Team Nervoso e la partecipazione di Vespa Club Alezio – Salento.

Il programma del raduno

Il ritrovo è previsto per domenica 1 Settembre alle ore 8.30.

Dopo il raduno nella piazza centrale del paese per l’iscrizione e la colazione, alle ore 10.00 i volontari della Pro Loco accompagneranno i partecipanti a visitare il Frantoio Ipogeo.

Terminata l’escursione, in piazza sarà offerto agli iscritti un aperitivo di benvenuto con prodotti tipici del luogo.

La manifestazione vuole essere anche un pretesto per un’iniziativa concreta di beneficenza; sarà prevista una donazione volontaria all’UNICEF, testimonial del raduno, grazie al sostegno del Comitato Unicef di Lecce.

Dopo i saluti dell’Amministrazione comunale si partirà per una passeggiata tra le vie del paese.

Un’occasione, insomma, per scoprire le bellezze e le eccellenze gastronomiche di Sannicola.



In questo articolo: