Il Salento dalla parte del popolo ucraino, attivato un centro raccolta presso la Chiesa dei Salesiani

L’Associazione Anna e Valter, insieme all’Associazione Italo Ucraina di Puglia e Basilicata, ha allestito un centro raccolta presso la Chiesa dei Salesiani di Lecce.

Le immagini dei profughi ucraini che tentano di varcare il confine per salvare le proprie vite e quelle dei propri cari insieme alle sofferenze di chi resta con coraggio e dignità per difendere il proprio territorio dall’invasione dei Russi hanno toccato il cuore di tutti.

Molti, moltissimi coloro che cercano però di fare ciò che è possibile per alleviare quel dolore, per dare un contributo di umanità e solidarietà. Così l’Associazione Anna e Valter di Lecce, presieduta da Alfredo Fiorentino, sempre in prima linea nelle iniziative a favore di chi soffre, insieme all’Associazione Italo Ucraina di Puglia e Basilicata, ha allestito un centro raccolta presso la Chiesa dei Salesiani di Lecce grazie anche all’immediata disponibilità di Don Francesco Redavid.

Cosa e come donare

I volontari raccoglieranno generi alimentari, vestiario per adulti e bambini, prodotti di igiene per la persona, medicinali. Per favorire lo smistamento delle donazioni è importante selezionare e impacchettare, mettendo in una scatola, ciò che si dona, provvedendo a scrivere sulla facciata il contenuto del plico. Poco, purtroppo, è il tempo per dividere e organizzare le donazioni che, quindi, devono essere già smistate al momento della consegna. Occorre portare, insomma, pacchi contenenti solo medicinali, solo vestiario per bambini, solo generi alimentari e così via…

Quando si può donare

Il Centro Raccoltà presso la Chiesa dei Salesiani di Lecce sarà aperto tutti i giorni dalle 9.00 alle 12.00 e dalle 16.00 alle 19.00.

Saranno i volontari della parrocchia e dell’Associazione Anna e Valter insieme alla signora Anastasia Nitsoy, una donna ucraina che vive nel capoluogo salentino – a raccogliere i pacchi: “Vogliamo dare una mano – racconta a Leccenews24.it Alfredo Fiorentino – , soprattutto per i bambini che non possono e non devono vedere il mondo con gli occhi della guerra”.

Info

Per info chiamare al 389.9487226 o consultare la pagina facebook dell’Associazione Anna e Valter.

Per chi volesse fare donazioni in denaro al popolo ucraino

Nel frangente sulla pagina facebook dell’Associazione Italo Ucraina di Puglia e Basilicata, presieduta da Olena Balan, è stata lanciata una sottoscrizione per raccogliere fondi economici:

“Cari amici italiani, grazie mille per il vostro aiuto 🇺🇦❤️
L’emergenza in Ucraina richiede aiuto da tutti noi.
Sono state organizzate tante raccolte fondi e ora anche la Banca Nazionale Ucraina ha aperto un conto speciale per le donazioni. Crediamo che questa sia una delle vie più sicure e immediate per poter supportare il popolo ucraino. Sotto troverete i dati per poter effettuare il versamento e il link con la fonte ufficiale. Ogni piccolo gesto sarà apprezzato”.
Beneficiary: National Bank of Ukraine
Beneficiary Bic: NBUA UA UX
Beneficiary Address: 9 Instytutska St, Kyiv, 01601, Ukraine
Account Number: 5040040066
Iban: DE05504000005040040066



In questo articolo: