Il tema sociale del perdono in un convegno organizzato dal CIDI di Lecce

Sì è svolto nei giorni scorsi l’incontro online sul perdono, come via preparatoria alla festa del Natale. Tanti gli ospiti di livello regionale e nazionale

Il perdono, dal punto di vista religioso sociale e psicologico, è stato il tema del convegno che ha riunito autorevoli personalità del panorama politico, istituzionale e scientifico e organizzato dal CIDI (Centro di
Iniziativa Democratica degli Insegnanti) di Lecce.

Scoprire l’aspetto umano del perdono, fondamentale per il benessere della persona e da lì aprire alle riflessioni sulla fede cristiana.

Bisogna perdonare gli altri, per ripartire in tutti gli ambiti, quello familiare, affettivo, lavorativo e social, affinché il Natale sia una ri-nascita verso quella trasfigurazione finale che è dono agli altri. Esattamente quello che il cristianesimo stesso ha visto nel mistero più grande, quello della Risurrezione!

Numerosi i relatori che hanno dato il loro contributo al dibattito online, tra questi l’on. Soave Alemanno, il vice Presidente del Consiglio regionale della Puglia Cristian Casili, l’Assessore all’Istruzione della Regione Puglia Sebastiano Leo, il Presidente del Consiglio del Comune di Nardò Antonio Tondo, il Presidente del CIDI Nazionale Giuseppe Bagni, il Delegato di Viterbo dell’Accademia Internazionale Mauriziana Sebastian Serafini, oltre alla Presidentessa del CIDI di LECCE ins. Laura Liuzzi e al prof. Antonio Sedile.