Aumentano i contagi e il tracciamento si complica. Ecco cosa fare in caso di contatto con un positivo

L’incremento di contagi non sempre consente un tempestivo tracciamento. Per questo la Asl consiglia a chi ha avuto un contatto stretto con un positivo di comunicarlo al proprio medico e mettersi in autoisolamento cautelativo.

L’aumento dei contagi, probabilmente causato dalla variante omicron, non pesa sugli ospedali che, almeno per il momento, stanno gestendo i ricoveri dei pazienti positivi al Covid senza pressioni, ma il boom dei nuovi casi ha reso più difficile il tracciamento, una delle armi usate in questi anni scanditi dalla pandemia per provare a fermare la corsa del virus. Come ormai noto, si tratta di quell’attività che consente di ricostruire i “movimenti” di un positivo per isolare i contatti stretti e interrompere la catena di trasmissione.

Anche in Salento, il segno più sulla casella dei contagi ha creato qualche difficoltà nel contrac-tracing. Non sempre è possibile un tempestivo tracciamento, per questo la Asl di Lecce ha voluto consigliare a chi ha avuto un contatto diretto e stretto con una persona risultata positiva al Covid 19 in seguito al tampone molecolare di comunicarlo al proprio medico e di mettersi in autoisolamento cautelativo.

Come comportarsi in caso di contatto con un positivo

Qualora non si venisse contattati dal Dipartimento di Prevenzione, occorre effettuare un tampone molecolare in un laboratorio convenzionato a distanza di 10 giorni dall’ultimo contatto avuto con la persona positiva.

Chi è risultato positivo a un tampone rapido fatto in una farmacia accreditata con il Sistema Puglia Salute deve mettersi in autoisolamento insieme ai propri familiari conviventi: sarà contattato dalla ASL non prima di 10 giorni per tampone molecolare.

Chi ha sintomi come febbre, tosse o mal di gola deve contattare telefonicamente il medico e seguire le sue indicazioni e non recarsi personalmente al pronto soccorso o dal proprio medico.

Le mail di contatto per casi specifici da usare solo se necessario sono:



In questo articolo: