Da 14 anni in canile, Speranza cerca ancora una famiglia. Tutte le info per “salvare” la cagnolina

Giunge in redazione la straziante richiesta di aiuto di una povera cagnolina che da 14 anni ormai vive in canile senza aver mai capito cosa significhi essere felice.

“Raccontami cos’è la vita, raccontami cosa vuol dire essere felice, raccontami che sensazione si ha nell’appoggiare le ossa su di un morbido cuscino. Io sono in canile da 14 anni e per me vivere vuol dire solo respirare, un respiro pesante che maledico ogni giorno perché ogni nuovo giorno è peggio di quello appena trascorso!”

Se potesse parlare, sarebbero queste le parole che direbbe Speranza, una cagnolina che ha passato tutta la sua esistenza in canile. Una vita passata all’interno di quattro mura, senza provare mai la sensazione di uscire e godere della tanto agognata libertà.

Non è forse un caso che il suo nome sia proprio Speranza, come la Speranza di trovare presto una famiglia che la accolga e la tenga con sé per sempre, una famiglia che le possa dare tutto l’amore che da 14 anni aspetta dalla sua cuccia in canile. Salvare un cane è salvare se stessi e dare un’opportunità ad un’anima pura non può che regalarti una gioia eterna. Speranza ha 14 anni ed è di media stazza (all’incirca 14 chili), comincia a vedere poco bene ma nonostante ciò lei tenderà la sua zampa a chi le vorrà tendere un generoso abbraccio.

Info :329-2904735; e-mail depaolachiara@yahoo.it