Fai Cisl e Fai Cisl Lecce premiano gli studenti salentini nel ricordo del sindacalista Paolo Frascella

Saranno consegnate a Maglie sei borse di studio per elaborati sulla sostenibilità ambientale, economica e sociale.

Con un evento organizzato presso l’Aula Magna dell’IISS ‘Egidio Lanoce’ di Maglie, alle ore 10.00 di lunedì 3 giugno, la Fai Cisl e la Fai Cisl Lecce consegneranno la I Borsa di Studio intitolata a Paolo Frascella, il segretario generale di Fai Cisl Puglia tragicamente scomparso il 17 dicembre scorso.

In memoria di un sindacalista battagliero

Non ho mai smesso di lottare per ciò in cui ho creduto“, era solito dire Paolo Frascella, con lo spirito battagliero di sindacalista che lo ha sempre contraddistinto al servizio dei lavoratori e dei loro diritti. Ed è per questo, che in suo ricordo, Fai Cisl e Fai Cisl Lecce hanno istituito una Borsa di Studio per i giovani del territorio che nella ricerca hanno voluto condividere i valori a cui si ispira il sindacato, in cui sempre ha creduto Paolo Frascella.

Premiare l’impegno per la sostenibilità

Quest’anno saranno consegnate 6 borse di studio agli studenti dell’IISS ‘Egidio Lanoce’ e del Liceo Scientifico ‘Leonardo da Vinci’ di Maglie che hanno effettuato elaborati in materia di sostenibilità ambientale, economica e sociale.

Un evento ricco di interventi

Il programma dell’evento di premiazione prevede i saluti di Gianluigi Visconti, Segretario Generale Cisl Lecce, Giovanni Casarano, Dirigente IISS ‘E. Lanoce’ di Maglie e Annarita Corrado, Dirigente Scolastica Liceo Scientifico ‘Leonardo da Vinci’ di Maglie.

La premiazione sarà effettuata da:

Onofrio Rota, Segretario Generale Nazionale Fai Cisl;
Ernesto Toma, Sindaco di Maglie;
Fabio Tarantino, Consigliere Provinciale;
Luigi Melica, Professore di Diritto Pubblico Comparato presso l’Università del Salento;
Assunta Tornesello, Direttore Oncoematologia Pediatrica dell’Ospedale ‘Vito Fazzi’ di Lecce;
Don Francesco Coluccia, Direttore de ‘Il Galatino’.

L’iniziativa sarà moderata e coordinata da Ada Chirizzi, Segretario Generale della Cisl di Lecce.

Ada Chirizzi

Un’occasione per ricordare e valorizzare

L’istituzione della Borsa di Studio intitolata a Paolo Frascella rappresenta un’importante occasione per ricordare il suo impegno e la sua dedizione al sindacato e ai lavoratori. Allo stesso tempo, è un modo per valorizzare il talento e la creatività dei giovani del territorio, che attraverso i loro elaborati hanno dimostrato di essere sensibili ai temi della sostenibilità ambientale, economica e sociale.



In questo articolo: