Si celebra la VI Giornata mondiale dei poveri, le iniziative della Chiesa di Lecce

In programma la celebrazione eucaristica in Cattedrale, poi, l’Arcivescovo Seccia ospiterà tutti i poveri che quotidianamente frequentano le mense della città

Si celebra, oggi, domenica 13 novembre la VI Giornata mondiale dei poveri e anche la Chiesa di Lecce la vivrà con una serie di iniziative e celebrazioni promosse dalla Caritas diocesana in collaborazione con la Fondazione Casa della carità.

Dopo l’incontro svoltosi ieri nell’episcopio di Piazza Duomo, nella Sala del trono, aperto soprattutto agli operatori della comunicazione nel corso del quale sono stati presentati i dati statistici su “Povertà ed esclusione sociale in Italia” con approfondimento su Puglia e Lecce, presenti nel Rapporto Caritas 2022 di recente pubblicazione, nella giornata di oggi, infatti, sono in programma due appuntamenti: alle 11, in cattedrale, la celebrazione eucaristica con i poveri e i volontari presieduta dall’arcivescovo di Lecce, Mons. Michele Seccia.

A seguire poi, intorno alle 12,30, sempre nella Sala del trono dell’episcopio, l’arcivescovo aprirà le porte della sua casa per ospitare tutti i poveri che quotidianamente frequentano le mense della città e che, sono rimaste chiuse per favorire la presenza di tutti in Piazza Duomo.