A Taviano va in scena il “Graduation Day”, una cerimonia pubblica dedicata ai laureati durante la pandemia

La Cerimonia del “Graduation Day 2021”, si svolgerà nel pieno rispetto delle misure Anticovid, domenica 27 Giugno alle ore 19:30 in Piazza del Popolo a Taviano

Una Cerimonia pubblica del “Graduation Day” dedicata ai giovani neo laureati che hanno conseguito il titolo di laurea in modalità online a causa della pandemia; è quello che l’Amministrazione Comunale di Taviano, dopo l’adesione dello scorso anno all’iniziativa “Smart Graduation Day” promossa da Regione Puglia e Anci, intende proporre in autonomia per il 2021.

Numerosi, infatti, sono gli studenti universitari residenti nel Comune, che a causa delle misure straordinarie per contenere il Coronavirus, hanno dovuto affrontare la discussione della tesi di laurea chiusi nelle mura domestiche o con una cerimonia molto ristretta senza la presenza di tutti gli affetti, privandosi di fatto di un momento simbolico carico di significati nel percorso accademico universitario.

L’Amministrazione Comunale vuole offrire una cerimonia pubblica dal forte impatto emotivo a tutti i ragazzi che hanno sostenuto la tesi di laurea nelle sessioni comprese tra ottobre 2020 e giugno 2021 o in quelle precedenti e che non hanno potuto partecipare all’iniziativa del 2020, per restituire loro quel momento di cui sono stati privati che resterà indelebile nelle loro vite sotto il profilo umano e professionale.

La Cerimonia del “Graduation Day 2021”, si svolgerà nel pieno rispetto delle misure Anti-Covid19, domenica 27 Giugno alle ore 19:30 in Piazza del Popolo a Taviano, alla presenza del Sindaco Giuseppe Tanisi, dell’Assessore alle Istituzione Scolastiche Paola Cornacchia, di un rappresentante del mondo accademico e dell’Amministrazione Comunale.

Come aderire

Per aderire all’iniziativa i neo laureati dovranno far pervenire la propria candidatura, Entro  le     ore      12,00       del    14  Giugno 2021, secondo le modalità riportate nell’Avviso Pubblico consultabile sul sito istituzionale dell’ente.

Come istituzione siamo impegnati a restituire in parte ai nostri giovani ciò che questa pandemia ha loro sottratto, i momenti più belli e i più esaltanti che questa emergenza ha scippato ai nostri ragazzi. Parimenti diventa anche un’occasione per rilanciare il valore della scuola, della formazione, dello studio come elementi qualificanti e gratificanti di un giovane. Tornano ancora una volta i nostri ragazzi come protagonisti della vita civile della nostra Taviano” spiega l’Assessore alle Istituzioni Scolastiche Paola Cornacchia.

Per il Sindaco Giuseppe Tanisi “questa è un’ulteriore occasione per mettere i nostri giovani e il loro impegno al centro del nostro interesse e della nostra azione amministrativa. Una rinascita, dopo questa fase storica così buia, non può che partire da loro: dai nostri giovani, dai nostri figli e dal loro contagioso entusiasmo”.



In questo articolo: