“Bullismo”, “Cyber Bullismo” e “Sicurezza Stradale”. I Carabinieri di Campi incontrano gli studenti

Con loro anche Artificieri del Comando Provinciale di Lecce. L’incontro si è tenuto alla presenza di circa 150 studenti in un clima di confronto

Nell’ambito delle attività di prevenzione e diffusione della legalità predisposte dal Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri, nella mattinata di ieri, i Carabinieri della Compagnia di Campi Salentina, insieme agli Artificieri del Comando Provinciale di Lecce, presso l’Istituto comprensivo “Teresa Sarti” nella cittadina del Nord Salento, hanno svolto un incontro con gli studenti delle seconde e terze classi della scuola secondaria di I grado e con i loro docenti.

Il contributo dell’Arma dei Carabinieri ha riguardato l’illustrazione agli alunni di temi attuali come il “Bullismo” e “Cyber Bullismo”, oltre che “Sicurezza Stradale” con particolare riferimento sul concetto di legalità e rispetto.

C’è stato un raffronto con situazioni tipiche del quotidiano come l’uso di smartphone, frequentazione della rete e dei social network, comportamenti a rischio in ordine alle relative dipendenze e casi di sopraffazione.

L’incontro si è tenuto alla presenza di circa 150 studenti in un clima di confronto dialettico con gli stessi militari nel corso del quale è stato proiettato un video promozionale sulle varie attività svolte dall’Arma.

Anche i Carabinieri artificieri hanno dato il loro contributo illustrando ai ragazzi le diverse tipologie di artifizi pirotecnici inerti, ovvero non in grado di esplodere, dando alcuni consigli sul loro utilizzo, anche in vista del prossimo Natale.

L’evento si è concluso all’esterno dell’istituto dove i Carabinieri della Sezione Radiomobile, hanno presentato agli alunni, la famosa gazzella in dotazione ai reparti 2/2 dedicati al pronto intervento: l’Alfa Romeo Giulia.

Anche in questo caso, è stata particolarmente attiva l’attenzione dei ragazzi a cui è stato illustrato anche l’utilizzo dei dispositivi acustici e luminosi, nonché il funzionamento dell’apparecchiatura per il rilevamento del tasso alcolemico dei conducenti.